Articoli

The Game Awards 2020, ecco le nomination

E' iniziato lo scontro a suon di voti che eleggerà i vincitori delle varie categorie, ivi compresa quella principale, cioè il gioco dell'anno; appuntamento al 10 dicembre

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




The Game Awards 2020 si prepara a entrare nel vivo con la rivelazione dei candidati all’interno delle numerose categorie. Il tutto in attesa dell’evento ufficiale, che sarà trasmesso in streaming nella notte tra il 10 e l’11 dicembre. La popolare kermesse de “gli Oscar dei videogiochi”, ideata (nel 2014 ndr) e condotta da Geoff Keighley, ha infatti aperto al voto, dove gli appassionati potranno esprimere la propria preferenza.

Anche questa volta saranno trenta le categorie premiate, dove a svettare è, come da tradizione, quella del GOTY. Del videogioco dell’anno. In lizza ci sono Doom Eternal, Final Fantasy VII Remake, Ghost of Tsushima, Hades, Animal Crossing: New Horizons e The Last of Us Part II. Ciascuno di essi ha totalizzato diverse nomination in varie categorie. Ma per sapere chi sarà l’erede del vincitore dell’anno scorso, Sekiro: Shadows Die Twice, dovremo per l’appunto attendere qualche altra settimana.

Di seguito tutte le nomination.

Gioco dell’Anno

  • Animal Crossing: New Horizons.
  • Doom Eternal.
  • Final Fantasy VII Remake.
  • Ghost of Tsushima.
  • Hades.
  • The Last of Us: Part II.

Miglior Game Direction

  • Final Fantasy 7 Remake.
  • Ghost of Tsushima.
  • Hades.
  • Half-Life Alyx.
  • The Last of Us Part II.

Migliore Narrativa

  • 13 Sentinels: Aegis Rim.
  • Final Fantasy VII Remake.
  • Ghost of Tsushima.
  • Hades.
  • The Last of Us Part II.

Miglior Direzione Artistica

  • Final Fantasy VII Remake.
  • Ghost of Tsushima.
  • Hades.
  • The Last of Us Part II.
  • Ori and the Will of the Wisps.

Miglior Colonna Sonora

  • Doom Eternal.
  • Final Fantasy VII Remake.
  • Hades.
  • The Last of Us Part II.
  • Ori and the Will of the Wisps.

Miglior Audio Design

  • Doom Eternal.
  • Ghost of Tsushima.
  • Half-Life: Alyx.
  • The Last of Us Part 2.
  • Resident Evil 3.

Miglior Performance

  • Ashley Johnson as Ellie in The Last of Us Part II.
  • Daisuke Tsuji as Jin in Ghost of Tsushima.
  • Laura Bailey as Abby in The Last of Us Part II.
  • Logan Cunningham as Achilles, Asterius, Charon, Hades, and Poseidon in Hades.
  • Nadji Jeter as Miles in Marvel’s Spider-Man: Miles Morales.

Games for Impact

  • If Found….
  • Kentucky Route Zero: TV Edition.
  • Spiritfarer.
  • Tell Me Why.
  • Through the Darkest of Times.

Miglior Gioco in Evoluzione

  • Apex Legends.
  • Call of Duty: Warzone.
  • Destiny 2.
  • Fortnite.
  • No Man’s Sky.

Miglior Gioco Indipendente

  • Carrion.
  • Fall Guys.
  • Hades.
  • Spelunky.
  • Spiritfarer.

Miglior Gioco Mobile

  • Among Us.
  • Call of Duty Mobile.
  • Genshin Impact.
  • Legends of Runeterra.
  • Pokemon Cafe Mix.

Miglior Gioco di Supporto alla Community

Miglior Gioco VR/AR

  • Dreams.
  • Half-Life: Alyx.
  • Marvel’s Iron Man VR.
  • Star Wars: Squadrons.
  • The Walking Dead: Saints & Sinners.

Gioco più Innovativo in Accessibilità

  • Assassin’s Creed Valhalla.
  • Grounded.
  • HyperDot.
  • The Last of Us Part II.
  • Watch Dogs Legion.

Miglior Gioco Action

  • Doom Eternal.
  • Hades.
  • Half-Life: Alyx.
  • Nioh 2.
  • Streets of Rage 4.

Miglior Gioco Action/Adventure

  • Assassin’s Creed Valhalla.
  • Ghost of Tsushima.
  • The Last of Us Part II.
  • Marvel’s Spider-Man: Miles Morales.
  • Ori and the Will of the Wisps.
  • Star Wars Jedi: Fallen Order.

Miglior RPG

Miglior Picchiaduro

  • Granblue Fantasy Versus.
  • Mortal Kombat 11.
  • One Punch Man: A Hero Nobody Knows.
  • Street Fighter V.
  • Under Night In-Birth Exe:Late[cl-r].

Miglior Gioco per Famiglie

  • Animal Crossing: New Horizons.
  • Crash Bandicoot 4.
  • Fall Guys.
  • Mario Kart Live: Home Circuit.
  • Minecraft Dungeons.
  • Paper Mario: The Origami King.

Miglior Simulatore/Strategico

Miglior Gioco Sportivo/di Corse

Miglior Gioco Multiplayer

  • Among Us.
  • Animal Crossing: New Horizons.
  • Call of Duty: Warzone.
  • Fall Guys.
  • Valorant.

Miglior Gioco debuttante

  • Carrion.
  • Mortal Shell.
  • Phasmophobia.
  • Raji: An Ancient Epic.
  • Roki.

Miglior Gioco Esports

Miglior Atleta Esports

  • Anthony “Shotzzy” Cuevas-Castro.
  • Heo “Showmaker” Su.
  • Ian “Crimsix” Porter.
  • Kim “Canyon” Geon-bu.
  • Matthieu “ZywOo” Herbaut.

Miglior Allenatore Esports

  • Danny “zonic” Sorensen.
  • Dae-hee “Crusty” Park.
  • Fabian “Grabbz” Lohmann.
  • Lee “Zefa” Jae-min.
  • Raymond “rambo” Lussier.

Miglior Evento Esports

  • Blast Premier: Spring E2020 European Finals.
  • Call of Duty League Championship 2020.
  • IEM Katowice 2020.
  • League of Legends World Championship 2020.
  • Overwatch League Grand Finals 2020.

Miglior Squadra Esports

  • Dallas Empire.
  • Damwon Gaming.
  • G2 Esports.
  • San Francisco Shock.
  • Team Secret.

Miglior Host Esports

  • Alex “Goldenboy” Mendez.
  • Alex “Machine” Richardson.
  • Eefje “Sjokz” Depoortere.
  • James “Dash” Patterson.
  • Jorien “Sheever” van der Heijden.

Content Creator dell’Anno

  • Alanah Pearce.
  • Jay Ann Lopez (Black Girl Gamers).
  • NickMercs.
  • Valkyrae.
  • Tim the Tatman.
Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “The Game Awards 2020, ecco le nomination”

Commenta questo articolo