ArticoliIn primo pianoVideoMulti

Valfaris, ecco la Full Metal Mode

Un nuovo aggiornamento gratuito per la versione Pc del titolo, che godrà inoltre di un 30% di sconto per un periodo di tempo limitato

Lo studio di sviluppo Steel Mantis ha annunciato la disponibilità di un nuovo aggiornamento per  la versione Pc Valfaris (qui la nostra recensione), che ricordiamo essere disponibile anche su PS4, Xbox One e Switch.

Full Metal Mode, da cui prende il nome l’update, introdurrà una variante new game+ al platform d’azione heavy metal, remixando vari aspetti del gameplay. A inizio 2020 verrà rilasciato anche sulle versioni console del gioco, che fino al 14 dicembre godrà di un 30% di sconto su Steam.

Qui il trailer ufficiale dell’aggiornamento. Buona visione.

FULL METAL MODE

Di seguito tutte le novità implementate da Full Metal Mode in Valfaris:

  • Tutte le armi, i potenziamenti e gli oggetti di potenziamento verranno mantenuti tra una partita e l’altra.
  • I nemici avranno la salute, l’attacco e l’aggressività aumentati.
  • I boss riceveranno gli stessi buff appena menzionati, oltre a schemi di attacco aggiuntivi.
  • Therion subirà più danni.
  • Nuova arma di classe Destroyer
  • Nuovo trofeo conferito dopo il superamento della Full Metal Mode.
  • La modalità Full Metal si sbloccherà dopo aver completato il gioco; qualora lo si abbia già fatto, si potrà
  • direttamente passare all’azione con le novità dell’aggiornamento non appena quest’ultimo sarà stato installato.

Valfaris

IL GIOCO

Ambientato in un angolo lontano dello spazio, Valfaris è un platform d’azione 2d. Dopo essere misteriosamente sparito dalle carte galattiche, la fortezza di Valfaris è improvvisamente riapparsa nell’orbita di un sole morente. Un tempo paradiso autonomo, la grandiosa cittadella ora ospita un’oscurità sempre crescente. Therion, un figlio impavido e orgoglioso di Valfaris, tornato a casa sua, scopre la verità sul suo destino condannato che lo porta cosi a sfidare il male arcano nel suo stesso cuore.

Tags

1 commento su “Valfaris, ecco la Full Metal Mode”

Commenta questo articolo