ArticoliIn primo pianoVideoMulti

Gwent è ora disponibile su Steam

Il gioco di carte salito alla ribalta come attività secondaria in The Witcher 3 sbarca sulla piattaforma di Valve

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Sono trascorsi 5 anni esatti dall’uscita di The Witcher 3, un rpg che ancora oggi fa scuola e che ha reso assai popolare il Gwent, fino a decretarne l’uscita come gioco a sé stante, avvenuta oggi su Pc. A darne l’annuncio è il popolare studio CD Project Red, che dopo averlo rilasciato l’anno scorso su mobile ha oggi distribuito il titolo su Steam.

Gwent è un gioco di carte fatto di scelte e conseguenze, in cui l’arma vincente è l’abilità del giocatore, non la fortuna. Sarà possibile scegliere una fazione, creare un esercito e combattere contro altri giocatori in varie modalità di gioco. Con centinaia di carte da collezionare, eroi carismatici, potenti incantesimi e abilità speciali, si potranno  attuare strategie sempre nuove. La pubblicazione sulla piattaforma di Valve del popolare gioco di carte porta con sè cross-play e funzionalità di sincronizzazione con altre versioni del gioco. Il tutto si traduce con i giocatori su Steam che possono competere con gli utenti iOS, Android, e GOG. Allo stesso modo, i giocatori possono trasportare i loro oggetti e progressi tra queste piattaforme. Inoltre, l’uscita su Steam include gli achievement e l’integrazione delle Steam Trading Card.

Inoltre, grazie a un aggiornamento di Thronebreaker: The Witcher Tales, i giocatori possono ora guadagnare ricompense in Gwent facendo progressi nella campagna di Thronebreaker. Queste ricompense includono carte premium e oggetti estetici, e si sbloccheranno una volta che le condizioni saranno soddisfatte.

Di seguitoi il trailer di lancio ufficiale del gioco che ricordiamo essere free-to-play. Buona visione.

IL GIOCO

Gwent è il gioco di carte più popolare dell’universo di The Witcher. Unendo i generi CCG (Collectible Card Game) e TCG (Trading Card Game), esso mette il giocatore al centro di duelli PvP online che combinano astuzia, bluff, capacità di improvvisazione e attenta costruzione del mazzo. Sarà possibile aggiungere alla propria collezione e guidare in battaglia Geralt, Yennefer e altri iconici eroi del mondo di The Witcher. Bisognerà inoltre accrescere il proprio arsenale con incantesimi e abilità speciali che potranno ribaltare l’esito dello scontro. I giocatori dovranno usare sotterfugi e trucchi ingegnosi per vincere in modalità Classica, Stagionale e Arena.

Gwent

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo