ArticoliMulti

Final Fantasy XIV Online, novità in arrivo

Superati i 18 milioni di utenti registrati, per il titolo sono stati diffusi dettagli sulla prossima patch e su una nuova serie di Fan Festival

A pochi giorni dal rilascio di nuovi contenuti per l’espansione Shadowbringers, Square Enix ha rivelato alcune novità per Final Fantasy XIV Online, l’acclamato mmorpg che ha raggiunto gli oltre 18 milioni di utenti registrati.

Oltre a nuovi dettagli sulla prossima patch 5.2, durante lo streaming della 56esima  “Letter from the Producer LIVE” il produttore e direttore Naoki Yoshida ha anche annunciato una nuova serie di Fan Festival, che si terranno in tutto il mondo tra il 2020 e il 2021, l’attesissimo artbook di Final Fantasy XIV: Shadowbringers e la prossima campagna di accesso gratuito.

Final Fantasy XIV Online

LE NOVITA’

La patch 5.2, intitolata Echoes of a Fallen Star, sarà il nuovo grande aggiornamento per la pluripremiata espansione Shadowbringers e includerà vari contenuti inediti:

Nuove missioni dello scenario principale – La storia di Shadowbringers proseguirà mentre il Warrior of Darkness e i Scions of the Seventh Dawn continueranno a svelare i misteri del The First.
Nuova serie di missioni per migliorare l’equipaggiamento – Questa nuova serie di missioni includerà degli aggiornamenti regolari a partire dalla patch 5.2 che permetteranno ai giocatori di ottenere dei pezzi d’equipaggiamento molto forti mentre scoprono più informazioni sulla patria degli Hrothgar, la Bozja Citadel.
Nuovo Trial, The Ruby Weapon – I giocatori potranno sfidare Ruby Weapon sia in difficoltà normale che in difficoltà “extreme”.
Nuova missione di Chronicles of a New Era – I giocatori potranno scoprire il folklore dietro alla nuova serie Weapon.
Nuovo raid – Eden’s Verse – Il secondo capitolo della serie di raid Eden includerà nuove battaglie sia in difficoltà normale che in difficoltà “savage”.
Aggiornamento dell’Ishgard Restoration – Il prossimo aggiornamento di questo contenuto per i Disciples of the Hand and Land includerà dei contenuti specifici della raccolta nel Diadem, delle sfide di raccolta d’alto livello, un nuovo sistema di ranking e altro ancora.
Nuove missioni Beast Tribe – I Qitari daranno delle nuove missioni orientate verso le classi dei Disciples of the Land.
Nuovo dungeon, Anamnesis Anyder – I giocatori potranno affrontare questa nuova sfida insieme ai propri amici avventurieri o a una squadra di PNG usando il sistema di Trust.
Modifiche ai mestieri e alle azioni PvP, aggiornamenti per il New Game +, vari aggiornamenti per la creazione e la raccolta e altro ancora.

Inoltre, è ora possibile effettuare, sullo store ufficiale, il pre-order del primo artbook di Final Fantasy XIV: Shadowbringers, intitolato The Art of Reflection -Histories Forsaken-. La data di uscita di questo meraviglioso artbook a colori e di grande formato è maggio 2020, e includerà centinaia di pagine di illustrazioni e anche un codice bonus per riscattare un minion Wind-up Dulia-Chai all’interno del gioco.

È stata anche annunciata una serie di Final Fantasy XIV Fan Festival 2020-2021, che si terranno in tutto il mondo, con eventi già confermati in Nord America, in Europa e in Giappone. Ulteriori dettagli saranno disponibili più avanti. Da adesso fino al 14 gennaio, i giocatori di Final Fantasy XIV Online senza una sottoscrizione attiva sono invitati a tornare e a divertirsi con cinque giorni consecutivi di gioco gratuito (fino a 120 ore) durante le festività grazie a una campagna d’accesso gratuito speciale. Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Final Fantasy XIV Online

Tags

Commenta questo articolo