ArticoliIn primo pianoMulti

Divinity Original Sin 2, ecco un nuovo dlc gratuito

Order & Magic porta con sé tante novità per le varie piattaforme, ma anche una nuova funziona social per gli utenti Switch

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Divinity Original Sin 2 è restio a finire in naftalina: dopo essere giunto su Switch appena due mesi fa, l’acclamato gioco di ruolo torna alla ribalta con un nuovo dlc gratuito.

Order & Magic è disponibile al download sulle varie piattaforme, con la modalità classica di funzionamento. Ogni nuova funzione potrà essere comodamente attivata o disattivata dal menu principale del gioco, che si vede ora ricevere una terza Gift Bag, dopo quelle denominate Beauty Salon e Song Of Nature.

Per gli utenti Switch è stata inoltre aggiunta una nuova funzione social, che permetterà di invitare i propri amici in qualunque momento, così da farli unire comodamente alla propria squadra, anche ad avventura iniziata.

Divinity Original Sin 2

I CONTENUTI DELL’AGGIORNAMENTO

La terza Gift Bag per Divinity Original Sin 2 include:

Pet Power –  Si potrà potenziare notevolmente la classe di evocazione e i suoi incantesimi di infusione. Con questa funzione, i giocatori potranno lanciare incantesimi di infusione su tutte le evocazioni disponibili, non solo sul proprio Incarnato. Ogni evocazione riceverà abilità diverse a seconda del tipo di infusione elementale di base.
Combattimento casuale – Quando si entrerà in combattimento, uno o più nemici casuali riceveranno uno dei nuovi stati speciali creati appositamente per questa funzione. Ogni battaglia presenterà una nuova sfida.
Nove vite (gatto nero+) – I giocatori potranno trasformare il gatto nero in un seguace. Una volta salvato, un fischio apparirà nel proprio inventario. Potrà essere usato nel caso in cui il gatto venga smarrito o si voglia sostituire con un altro seguace.
Organizzazione migliorata – Potranno essere trovate delle nuove borse speciali, che consentiranno di organizzare meglio (e automaticamente) l’inventario.
Sundries Sourcerous – In ogni hub principale si potrà ora trovare un venditore misterioso che venderà manufatti esotici e potenti. Questi artefatti potranno potenziare l’equipaggiamento di un personaggio con un potere immenso, portandolo al livello attuale dei giocatori.
Hagglers – La reputazione e l’abilità di tutto il party potrà ora essere d’aiuto nell’atto di contrattare con i mercanti.

Una volta abilitate, queste funzionalità passeranno ai salvataggi su Pc, o viceversa su Switch nel caso si siano abilitati i trasferimenti di salvataggio su cloud. Queste nuove funzionalità sono gratuite e vengono scaricate automaticamente nel gioco.

Divinity Original Sin 2

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “Divinity Original Sin 2, ecco un nuovo dlc gratuito”

Commenta questo articolo