ArticoliIn primo pianoMulti

FIFA 20, cosa (non) ci sarà nella versione Switch

Dalle FAQ di Electronic Arts viene confermata l’assenza di Volta. Ci saranno molte modalità conosciute ed il gameplay sarà lo stesso di Fifa 19

Le FAQ (domande e risposte frequenti) pubblicate da Electronic Arts, per capire cosa (non) comprende il nuovo titolo di EA Sports, tolgono tutti i dubbi sui contenuti presenti in FIFA 20 su Switch nella Legacy Edition. Si chiamerà proprio così la versione del gioco calcistico per l’ibrida di Nintendo.

Questa includerà divise, club e rose originali di alcuni dei principali campionati del mondo. Avrà inoltre una selezione dei più famosi stadi del mondo, tra cui alcuni del tutto inediti.

Mancheranno, però, le nuove caratteristiche principali come la modalità Volta, ovvero il calcio da strada che segna il ritorno di “FIFA Street” (sotto altro nome) come aveva dichiarato il produttore esecutivo Aaron McHardy. Questa, come già indicato in precedenza, sarà una prerogativa delle versioni Pc, PS4 ed Xbox One.

Nella FIFA 20 Legacy Edition su Switch sarà possibile vivere l’atmosfera della UEFA Champions League e dell’Europa League, con svariate modalità a disposizione tra cui Fifa Ultimate Team, Calcio d’inizio, modalità Carriera, Tornei personalizzati e su licenza, la Women’s International Cup, Prove abilità, Stagioni online, Amichevoli Online e Stagioni in locale. Sarà inclusa anche FIFA Ultimate Team.

Sul gameplay, invece, la versione di FIFA 20 su Switch presenterà le stesse caratteristiche già viste nel capitolo precedente, senza novità o migliorie di rilievo.

Bene, queste sono tutte le caratterische che (non) comprende FIFA 20 Legacy Edition. Giusto ricordare come il gioco sarà disponibile il 27 settembre per tutte le piattaforme indicate.

Tags

Commenta questo articolo