ArticoliGalleryIn primo pianoVideoMulti

Darksiders III, debutta il dlc The Crucible

Dettagli, trailer ed immagini sulla nuova espansione

La sfida ha ora inizio. The Crucible, il nuovo dlc di Darksiders III è ora disponibile per Pc, PS4 ed Xbox One. Lo rende noto THQ Nordic, publisher dell’action adventure firmato da Gunfire Games.

Ecco la clip.

Ed ecco la descrizione della storia di questa espansione:

Cavaliere,
Solo i guerrieri più forti di tutta la storia hanno ottenuto l’accesso al Crucible. Per dimostrare che sei degno, cattura il primo dei Deadly Sins una volta per tutte. Fallo e Vulgrim ti mostrerà la strada. Più peccati sconfiggi, più potrai andare oltre in Crucible.
Una volta entrato in Crucible, i nemici ti attaccheranno in una serie di ondate. Se sopravvivi ad un set di cinque, ti viene data una scelta: prendi la tua ricompensa e parti o procedi e rischi di perdere tutto. Sconfiggi tutte le cento onde in una volta sola e affronta la sfida finale.

In definitiva:
1.        Una volta sconfitto il primo peccato “reale”, sarà sbloccato il Cricible e le prime 25
ondate
2.        Il secondo peccato “reale” Sin sblocca le successive 25 ondate
3.        Il terzo peccato “reale” Sin sblocca le successive 25 ondate
4.        Il quarto peccato “reale” Sin sblocca le successive 25 ondate
5.        Sconfiggendo 5 ondate senza morire si può prendere il bottino (materiali di crafting rari, nuovi incantesimi, nuovi set di armature e una grande quantità di anime) e correre, o continuare e rischiare di perdere tutto
6.        Sconfiggendo tutte le 100 ondate senza morire, prepara i giocatori per la sfida finale e definitiva del Crucible .

CARATTERISTICHE

In questo potente frammento, i giocatori potranno imbarcarsi in un’esperienza sconvolgente: The Crucible!
Una sfida leggendaria sussurrata con riverenza attraverso l’universo.

  • 101 ondate di combattimenti estenuanti, adatti solo ai guerrieri più duri e ostinati.
  • Nuovi equipaggiamenti per l’armatura come prova della tua superiorità.
  • Nuovi incantesimi mai visti finora.
  • Materiali di lavorazione rari per migliorare le vostre armi.
Tags

Commenta questo articolo