ArticoliIn primo pianoMulti

Sea of Thieves, pubblicata la patch che introduce le ciurme private

Il nuovo aggiornamento migliorerà la latenza e la stabilità del framerate

Nella giornata di oggi, Rare ha rilasciato la patch 1.0.7 di Sea of Thieves, l’action rpg uscito lo scorso 20 marzo su Xbox One e Pc.

Il nuovo aggiornamento pesa leggermente meno dei suoi predecessori (circa 800 mb su entrambe le piattaforme) e introduce la possibilità di abilitare le “ciurme chiuse” nelle partite matchmaking personalizzate, funzionalità che vi permetterà di riservare i posti liberi del vostro equipaggio agli amici invitati personalmente, evitando così l’arrivo di giocatori estranei.

Tra le novità più importanti, la patch migliorerà sensibilmente la latenza grazie all’ottimizzazione dei server di gioco e porterà dei miglioramenti al framerate, che adesso sarà più stabile durante le battaglie navali, i duelli con la spada e negli incontri con il pericolosissimo Kraken.

Per conoscere tutti dettagli dell’aggiornamento 1.0.7 vi rimandiamo al changelog completo pubblicato sul sito ufficiale di Rare.

Tags

Commenta questo articolo