Articoli

Hearthstone, l’Antro del Gelo è l’ultima ala di Naxxramas

38 Visualizzazioni

naxramass antro del gelo

La quinta ed ultima ala de La Maledizione di Naxxramas, l’espansione dedicata al single-player di Hearthstone è disponibile da qualche ora. Lo leggiamo da battlenet.

E così, l’Antro del Gelo ed i suoi temibili avversari è pronto per nuove sfide agli amanti del gioco di carte da collezione targato Blizzard.

Con l’apertura dell’Antro del Gelo, i giocatori possono ora accedere a tutte le ali di Naxxramas. Le ali di Naxxramas sono state sbloccate nel seguente ordine: Ala degli Aracnidi; Ala della Pestilenza; Ala dei Combattenti; Ala dei Costrutti e, appunto, Antro del Gelo.

Antro del Gelo

L’ala finale di Naxxramas è la dimora di Kel’Thuzad e del suo secondo animale domestico preferito, l’imponente drago del gelo Zaffirion. La vittoria su questi gelidi mucchi d’ossa ricompenserà con nuove carte di Hearthstone.

Zaffirion accoglierà i giocatori che oseranno mettere piede nell’Antro del Gelo, pronto a mettere al fresco chiunque osi sfidare il suo padrone. Suprati questi ostacoli si otterranno due copie della carta Melma Echeggiante.

Kel’Thuzad è il boss finale di Naxxramas. Sconfiggerlo farà ottenere due copie della carta Ombra di Naxxramas da aggiungere alla collezione.

antro del gelo kel'thuzad

Conquistate l’Antro del Gelo sconfiggendone entrambi i boss si avrà la carta leggendaria Kel’Thuzad.

L’Antro del Gelo inoltre offre l’ultima Sfida di Classe, disponibile una volta sconfitti tutti i boss in versione Normale. Superare questa sfida fornirà una carta specifica per la relativa classe da aggiungere al proprio mazzo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento