ArticoliVideoMulti

Dragon Ball FighterZ, il Maestro Muten arriva a settembre

Svelati inoltre i dettagli del National Championship Tournament del titolo

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Un personaggio storico è in procinto di aggiungersi al roster di Dragon Ball FighterZ. Stiamo parlando del celebre Maestro Muten, uno dei personaggi più amati di Dragonball, che a settembre si aggiungerà ai combattenti del picchiaduro sviluppato da Arc System Works e distribuito da Bandai Namco.

Dopo aver allenato, Goku, Gohan, Krillini e Yamcha, il Maestro Muten porterà così la sua grande esperienza e potenza sul ring.

Dragon Ball FighterZ

IL NATIONAL CHAMPIONSHIP TOURNAMENT

Per i fan di Dragon Ball FighterZ che stavano aspettando novità sulla scena esport del gioco, sono ora disponibili degli aggiornamenti sul proseguio della stagione. A settembre saranno svelati i nomi dei contendenti che saranno invitati a sfidarsi nei tornei regionali del Dragon Ball FighterZ National Championship.

Da ottobre a novembre i tornei regionali si terranno in Francia, Spagna, Giappone e Stati Uniti Occidentali e Orientali, dove i contendenti competeranno per la possibilità di giocare nei Dragon Ball FighterZ Nation Championship Playoffs. A dicembre invece i vincitori di ogni campionato regionale di sfideranno per determinare il campione del National Championship Tournament.

Tutti i tornei saranno trasmessi in live streaming su Twitch e sul canale eSport di Bandai Namco, su Youtube.

Dragon Ball FighterZ

CARATTERISTICHE CHIAVE DEL GIOCO

  • In collaborazione con Arc System Works, il titolo offre grafica da Anime, con tecniche di combattimento facili da apprendere, ma difficili da padroneggiare.
  • Scontri 3 vs 3 con cambi/supporto. I giocatori potranno creare la squadra dei propri sogni e affinare le proprie abilità per padroneggiare combinazioni con cambi ad alta velocità.
  • Fantastiche funzionalità online. Partite classificate, lobby interattiva, incontri di gruppo con 6 partecipanti… Ce n’è per tutti i gusti.
  • Modalità Storia esclusiva. Sarà possibile scoprire uno scenario inedito con Androide N.21, un nuovo personaggio creato sotto la supervisione di Akira Toriyama.
Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




2 commenti su “Dragon Ball FighterZ, il Maestro Muten arriva a settembre”

Commenta questo articolo