ArticoliIn primo piano

Nuovo video per il gioco VR Journey For Elysium

Pubblicato oggi il terzo video "dietro le quinte" per il titolo atteso nei prossimi mesi

L’editore Cronos Interactive e lo sviluppatore Mantis Games  hanno pubblicato il terzo video di una serie “dietro le quinte” per il gioco in VR Journey For Elysium, in arrivo nel quarto trimestre di quest’anno su Steam. Il titolo sarà inoltre presentato alla Gamescom 2019 di Colonia presso lo stand di Mantis Games dal 20 al 24 agosto.

Per ulteriori approfondimenti (compreso un articolo a tema) rimandiamo al sito dello studio sviluppatore.  Torniamo, quindi, a parlare del gioco.

IL GIOCO

Journey For Elysium è un gioco per realtà virtuale ispirato all’antica mitologia. I giocatori assumeranno il controllo di un eroe senza nome, defunto, in viaggio su una barca negli inferi. Per raggiungere Elysium e ottenere la redenzione, il misterioso viaggiatore dovrà dare fondo al suo ingegno e alle sue abilità in una serie di colpi di scena e sfide progressivamente più elaborate. Esso scoprirà più cose relative al suo passato, lungo la strada.

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Journey for Elysium riporta l’eccitazione dei classici giochi di avventura degli anni ’90 e li rinnova in una nuova veste. Il giocatore dovrà risolvere una gamma sempre più complessa di enigmi, sfide e prove per poter andare avanti nella storia.
  • Molto da scoprire. Il giocatore verrà immerso in un mondo ricco, radicato tra storia e mito. Il tutto tra l’esplorazione di ambienti mozzafiato e lo svelamento di fatti sorprendenti dell’antichità classica. Un’esperienza multisensoriale di storytelling VR.
  • Il giocatore viaggerà sul fiume Styx ed esplorerà gli inferi in barca, principale metodo di spostamento nel gioco. Questo tipo di trasporto ecologico si rivelerà anche molto comodo e coinvolgente.
  • Due modalità. Anche quando non starà remando, il giocatore potrà sperimentare due modi diversi di spostarsi grazie alle modalità Comfort e Immersive.
  • Stile artistico. Il giocatore potrà ammirare lo stile artistico in bianco e nero ispirato ai dipinti di Gustave Doré. Lo stile artistico ad alto contrasto si adatta meglio a ricreare l’atmosfera desiderata degli inferi. Inoltre, qui e là potranno essere trovati dei punti salienti dorati che guideranno ulteriormente il giocatore lungo il percorso.
Tags

Commenta questo articolo