ArticoliIn primo piano

Journey For Elysium, viaggio VR nel regno dei morti

La realtà virtuale ci permetterà di attraversare i campi elisi

Cronos Interactive e lo sviluppatore Mantis Games, grazie all’aiuto della realtà virtuale, con Journey for Elysium ci permetteranno di compiere un viaggio nel regno dei morti, caratterizzato da una forte influenza della mitologia greca Il titolo uscirà verso fine anno e sarà disponibile su Steam per i sistemi HTC Vive e Oculus Rift VR.

Il bianco e il nero saranno i colori che guideranno questa “escursione” negli inferi, dove le leggende e i miti dell’antichità saranno la nostra guida personale in questa macabra e terrificante “gita”.

 

“Facile è la discesa all’Averno: notte e giorno la porta del nero Dite sta aperta: ma risalire i gradini, e ritornare a rivedere il cielo qui sta il valore, qui la fatica”.

(Virgilio, L’eneide)

Journey For Elysium verrà presentato alla Gamescom di Colonia che si terrà tra meno di un mese, dal 20 al 24 agosto, presso lo stand Mantis Game (padiglione 10.1, stand F40).

In questo videogioco vestiremo i panni di un eroe trapassato e senza nome, che naviga con la sua barca nelle acque degli inferi. Il nostro compito è quello di farlo arrivare nell’Elisio e ottenere la sua redenzione ma, come potete ben immaginare, la sua navigazione sarà colma di prove, colpi di scena ed enigmi che richiederanno tutta la vostra materia grigia e sangue freddo.

Oltre a questo il nostro eroe dovrà fare anche i conti con il suo passato che, come un puzzle, si ricomporrà man mano che procederete con l’avanzamento di gioco.

Nel trailer di gioco si intravede l’atmosfera che caratterizzerà il gioco finale dove, con un restyle dei gameplay punta e clicca anni ‘90, dovremmo affrontare sfide ed enigmi impegnativi utili per la progressione nel videogioco.

Il fiume Stige, le cui acque sono intrise di storia e mito, ci guiderà in Journey For Elysium alla scoperta di ambientazioni e fatti provenienti dalla mitologia e dell’antichità classica. Tutto questo reso possibile grazie alla tecnologia virtuale del visore VR.

Ispirato ai lavori “infernali” di Gustave Dorè, i toni monocromatici del bianco e del nero verranno interrotti dagli oggetti chiave del videogioco, evidenziati con il colore dorato e che serviranno per guidarti lungo il percorso.

Dovete ancora attendere un po’ per giocare a Journey For Elysium visto che uscirà nel quarto trimestre del 2019 e sarà disponibile su Steam per i dispositivi HTC Vive e Oculus Rift VR.

Dino C.

Tags

Commenta questo articolo