ArticoliIn primo pianoMulti

Presentato il multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare

Ecco le novità. La open beta sarà disponibile a settembre con il test crossplay. Chi preordina il gioco avrà accesso anticipato

Activision e Infinity Ward hanno svelato il nuovissimo universo della modalità multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare a tutti i giocatori con un trailer.

Il nuovo capitolo della serie fps debutterà in tutto il mondo il 25 ottobre su Pc in esclusiva su Battle.net, PS4 ed Xbox One, prefiggendosi di unire i fan dell’azione in prima persona, i fan di Call of Duty e i giocatori da ogni parte del mondo nel “multiplayer definitivo”.

I primi dettagli del comparto multigiocatore di Modern Warfare sono stati svelati nelle scorse ore da alcuni dei più seguiti streamer al mondo, tra cui l’italiano Velox, in una livestream mondiale, dove gli spettatori hanno avuto la possibilità di dare una prima occhiata al nuovo multigiocatore online. Il mese prossimo, gli utenti avranno inoltre la possibilità di unirsi al divertimento e “toccare con mano” l’esperienza, quando la versione Beta di Modern Warfare sarà disponibile a tutti.

Il multiplayer del gioco si propone di offrire un’emozionante e rivoluzionaria esperienza online con il migliore gameplay della categoria. Oltre a questo propone una strategia e tattica di gioco portata a un nuovo livello.

Ricordiamo che il titolo è in sviluppo grazie al lavoro di Infinity Ward che è coadiuvata da altri studi: di Beenox, High-Moon Studios e Raven Software.

Ecco il trailer sull’anteprima del multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare. Buona visione.

I MATCH

I giocatori possono destreggiarsi in nuovi spazi di gioco che ridefiniscono il multigiocatore di Call of Duty, dall’esperienza di azione rapida con gli scontri ravvicinati 2v2 in Gunfight, al tradizionale multiplayer 6v6, a modalità che supportano scontri a fuoco 10v10 e 20v20, fino a mappe che supportano un alto numero di giocatori e combattimenti, come la nuovissima Guerra Terrestre, un’epica modalità su larga scala che supporta più di 100 giocatori. E questo è solo l’inizio per i fan di Modern Warfare.

PERSONALIZZAZIONE

Con una completa revisione dell’arsenale delle armi e una varietà di possibili modifiche mai vista prima nella storia di Call of Duty, i giocatori potranno ottimizzare i loro operatori della modalità multiplayer con gli assetti più adatti a ciascun tipo di combattimento. Tutto questo grazie al livello di personalizzazione ed alla possibilità di adattamento senza precedenti nel nuovo sistema Maestro d’armi.

Modern Warfare offre contenuti visivi all’avanguardia, un design di “suono autentico”, con un rinculo e una balistica delle armi oltremodo realistici. Inoltre, le meccaniche di gioco, tra cui la penetrazione del proiettile, il montaggio della pistola, lo sfondamento delle porte e i visori notturni, regalano un’esperienza tattica straordinaria.

LE DICHIARAZIONI DEGLI SVILUPPATORI

Patrick Kelly, direttore creativo ed uno dei responsabili di Infinity Ward, lo studio che sviluppa il gioco, ha sottolineato:

Il nostro obiettivo con Modern Warfare è riunire tutti i fan per giocare insieme già dal giorno di lancio. Stiamo eliminando il season pass; stiamo offrendo una grande varietà di mappe gratuite e un sacco di contenuti dopo il lancio, e stiamo sviluppando il gioco per il crossplay. Lo stiamo testando live ora e i fan lo proveranno loro stessi il prossimo mese nella Beta. Questa è l’alba di un nuovo giorno per il multiplayer di Call of Duty, ma oggi (ieri per chi legge, ndr) è solo l’inizio. Abbiamo in serbo moltre altre entusiasmanti rivelazioni che non vediamo l’ora di condividere.

I CALENDARI DELLE BETA

Oltre a svelare il multigiocatore, Infinity Ward ha annunciato anche la versione open beta che prevede il test del crossplay nel weekend 2. Test per consentire ai fan di provare il gioco con mano in vista del lancio il 25 Ottobre. I fan possono pre-ordinare e ottenere l’accesso anticipato alla Beta di Modern Warfare.

Beta Esclusiva PlayStation 4

  • 12 -13 settembre (Accesso Anticipato, PlayStation 4)
  • 14 – 16 settembre (Open Beta, PlayStation 4)

Beta con crossplay testing

  • 19 – 20 settembre (Accesso Anticipato, PC e Xbox One; Open Beta, PlayStation 4)
  • 21 – 23 settembre (Open Beta, PlayStation 4, PC, Xbox One)

Geoff Smith, direttore del multiplayer gameplay di Infinity Ward, ha detto:

L’obiettivo del nostro studio per Modern Warfare era di creare un’esperienza completamente nuova e il multiplayer di Call of Duty più diversificato, personalizzabile e realistico possibile. L’obiettivo del nostro design è che i giocatori si divertano giocando più e più volte con i loro amici, dove l’azione sia sempre nuova ma allo stesso tempo familiare per tutti i giocatori ogni volta che vi entreranno.

RACCOLTA FONDI

La Call of Duty Endowment annuncia una nuova campagna di raccolta fondi con l’obiettivo di inserire 100.000 veterani nel mondo del lavoro entro il 2024. Al lancio del gioco, i fan che doneranno a alla Call of Duty Endowment riceveranno un biglietto da visita ispirato a Call of Duty: Modern Warfare. Le donazioni possono anche essere fatte direttamente all’associazione collegandosi a callofdutyendowment.org e i fan possono inoltre acquistare vestiti per la Call of Duty Endowment tramite amazon.com/callofdutyendowment. Tutto il ricavato andrà all’organizzazione no profit.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Call of Duty: Modern Warfare utilizza un nuovo motore grafico che offre un’esperienza immersiva e fotorealistica. La nuova tecnologia utilizza i più recenti progressi nell’ingegneria visiva, tra cui un sistema di gestione dei materiali su base fisica che consente una fotogrammetria allo stato dell’arte, un nuovo sistema di streaming basato su hybrid tile, un nuovo sistema di decal rendering PBR, un’illuminazione ambientale volumetrica, 4K HDR, DirectX Raytracing (PC) e molto altro, come una nuova GPU geometry pipeline.

Lo spectral rendering consente la radiazione termica e l’identificazione a infrarossi per la resa in gioco sia del visore termico che del visore notturno. L’investimento tecnologico offre un’animazione e un sistema di ottimizzazione delle forme all’avanguardia, mentre la nuova suite di strumenti audio supporta il full Dolby ATMOS, sulle piattaforme supportate, così come i più recenti effetti di simulazione audio.

Tags

1 commento su “Presentato il multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare”

Commenta questo articolo