ArticoliGalleryVideoMulti

Monster Hunter World: Iceborne, nuovo trailer

Svelate nella clip la sottospecie dei mostri, il nuovo hub e tanto altro

Il 6 settembre è ancora discretamente lontano ma Capcom stuzzica chi attende Monster Hunter World: Iceborne. La ventura espansione dell’action RPG in arrivo tra meno di due mesi, si mostra, infatti, in un nuovo video nel quale gli sviluppatori illustrano nuovi dettagli. Che arrivano dopo la beta dei giorni scorsi.

L’ultimo filmato offre una panoramica delle sottospecie dei mostri, uno sguardo al nuovo hub di raccolta nella sede Seliana oltre ad altri miglioramenti e integrazioni al gameplay.

Ecco la versione italiana della clip. A seguire i dettagli. Buona visione e buona lettura.

SOTTOSPECIE DI MOSTRI

Le sottospecie dei mostri si aggiungono al roster di Iceborne, offrendo varianti che amplificano la difficoltà e che richiedono abilità di caccia master. L’ultimo trailer mostra solo due delle feroci varianti che i giocatori aspettano: l’impressionante e brutale viverna Fulgur Anjanath che sputa fulmini invece del fuoco e la viverna con le zanne Ebony Odogaron, più feroce che mai grazie ad una varietà più ampia di attacchi e alla natura draconica.

Oltre a queste spaventose sottospecie troviamo l’infuocato Glavenus, il cui ruggito riconoscibile è stato anticipato nel trailer precedente, fa roteare la coda a forma di spada per annientare i cacciatori con il suo tipico attacco a spazzata.

LA BASE SELIANA FA DA HUB

Parte della nuova e accogliente base Seliana nelle Distese Brinose, un funzionale hub di raccolta offrirà un caldo rifugio per le squadre di caccia con strutture e caratteristiche più centralizzate. Costruito attorno a una sorgente calda, i cacciatori e i Palico possono comodamente gestire tutte le necessità prima della caccia grazie alla presenza dello Smithy per creare attrezzature, del centro risorse per gestire taglie o delle ricerche botaniche per raccogliere oggetti.

Anche “My Room” è accessibile e offre nuove opzioni di personalizzazione come mobili, decorazioni e colori, con un aggiornamento post-lancio già pianificato, per consentire ad altri giocatori di visitare i rispettivi spazi.

OPZIONI DI GIOCO

Ulteriori opzioni di gioco di Monster Hunter World: Iceborne offrono una maggiore flessibilità per le battute di caccia multiplayer. Il sistema bilanciato di difficoltà si adatterà alla squadra a due giocatori se altri si saranno ritirati o se un duo si propone di affrontare una ricerca con i loro Palico al seguito.

I compagni pelosi avranno anche gadget potenziati e nuove opzioni come lo Shieldspire Stooge, un’esca mobile che attirerà l’attenzione di un mostro lontano dal giocatore, il Meowcano, un vaso gigantesco che spara palle di fuoco contro i nemici e un Vigorwasp potenziato che può rianimare i giocatori che torneranno immediatamente in battaglia se svengono.

Nuove Squad Card con informazioni sulla rispettiva squadra possono essere inviate per invitare altre persone a unirsi al gruppo, proprio come le Carte Gilda possono essere scambiate individualmente per ogni cacciatore. I vice-comandanti sono stati aggiunti per i team Squad e possono condividere i compiti sul reclutamento e l’accettazione delle richieste del team.

Tags

Commenta questo articolo