ArticoliVideo

Surviving Mars, Green Planet e Project Laika disponibili

Con loro arriva anche l’aggiornamento gratuito Armstrong che aggiunge alcuni contenuti per tutti

Puntuali come da annuncio, Surviving Mars si espande con due dlc: Green Planet e Project Laika che sono adesso disponibili per Pc, Mac, Linux, PS4 ed Xbox One. Lo rende noto Paradox, publisher dello strategico-gestionale sci-fi sviluppato da Haemimont Games.

I costi rispettivi sono 19,99 euro e 5,99 euro. Le due espansioni digitali possono essere acquistate in bundle a 23,99 euro. Per festeggiare il lancio, i possessori del gioco possono comunque contare anche sull’update gratuito Armstrong che aggiunge il tool per le ambientazioni, nuovi progetti speciali, costruzioni addizionali ed altro. Ecco il trailer di lancio di Green Planet.

Green Planet è la seconda espansione maggiore di Surviving Mars che permette agli appassionati di potere sperimentare la potenza del Terraforming che permette di trasformare il Pianeta Rosso in un pianeta abitabile e consono al genere umano. Usando e modificando parametri per il Terraforming si potrà ovviamente conferire un ulteriore grado strategico e di gestione permettendo di approfondire ancora di più il gameplay. Qui maggiori dettagli su questa espansione.

Project Laika, invece, si può considerare un pack “animale che permette di portare su Marte una varietà di animali da far vivere in un mondo alieno. Bisognerà comunque controllare questi animali perché qualcuno dei compagni coloniali può sorprenderci. Qui l’approfondimento.

L’aggiornamento gratuito Armstrong continua la missione per migliorare l’esperienza di base di Surviving Mars per tutti. Questo, come accennato, aggiunge una serie di funzionalità, incluse gli strumenti di abbellimento del terreno che consentono ai giocatori di cambiare la topologia della superficie del pianeta in base alle proprie esigenze.

ARMSTRONG OFFRE GRATUITAMENTE

  • 5 Strumenti e costruzione del paesaggio: appiattite il terreno, create rampe, modificate la struttura della superficie e costruite formazioni rocciose per soddisfare le esigenze della vostra colonia. L’abbellimento del terreno non richiede ricerca ed è disponibile all’inizio del gioco. Assicuratevi di monitorare le vostre risorse mentre abbellite il pianeta.
  • 3 Progetti speciali: ora è possibile catturare meteore, lanciare satelliti di comunicazione ad alta velocità e persino lanciare un satellite SETI. Questi progetti speciali diventano disponibili quando viene scoperto il primo lotto di Anomalie Planetarie e non richiedono ricerche precedenti.
  • 2 Nuovi edifici: i giocatori possono costruire un grande sito di discarica e un sito di costruzione di razzi per le loro colonie. Il Large Dumping Site è subito disponibile e ti dà un posto dove mettere tutti gli Waste Rock in eccesso mentre il Rocket Construction Site vi permette di costruire razzi dopo aver fatto ricerche sullam issilistica avanzata.
  • 20 nuovi eventi: questi eventi aggiungono più varietà nelle prime fasi del gioco, quindi state attenti.
  • Nuova interfaccia utente di ricerca.
Tags

Commenta questo articolo