ArticoliIn primo pianoMulti

Ancestors: The Humankind Odyssey, annunciata la finestra di lancio

Private Division e Panache Digital Games hanno annunciato oggi l’uscita di Ancestors: The Humankind Odyssey nel 2019, durante l’anno fiscale 2020 di Take-Two (che termina il 31 marzo 2020). Il gioco sarà rilasciato come download digitale su Pc, PS4 ed Xbox One.

Ancestors:The Humankind Odyssey è il primo titolo sviluppato da Panache Digital Games, lo studio indipendente cofondato nel 2014 da Patrice Désilets, direttore creativo originale della serie Assassin’s Creed.

I giocatori sono chiamati a sopravvivere ed evolversi nei bellissimi ma brutali territori dell’Africa in un periodo che va dai 10 ai 2 milioni di anni fa. I giocatori vestiranno i panni di ominidi che esplorano il continente del Neogene, espandono il loro territorio e si evolvono per far sopravvivere il clan da una generazione all’altra in quest’innovativo titolo open world. Le dinamiche di gioco si basano su evoluzione, scoperta e sopravvivenza. I giocatori dovranno attraversare diversi ambienti e tipi di terreno, incontrare vari predatori e apprendere nuove abilità da passare alla generazione successiva del clan.

Patrice Désilets, cofondatore e direttore creativo di Panache Digital Games, ha detto:

“Vogliamo offrire un’esperienza mai provata. La nostra piccola squadra è sempre alla ricerca di nuovi modi di estendere i confini del nostro mezzo espressivo. I primi passi evolutivi dell’umanità sono un’ambientazione esclusiva, ambiziosa e davvero coinvolgente che entusiasmerà giocatori di tutti i tipi”.

Michael Worosz, vicepresidente senior e capo di Private Division, ha sottolineato:

Ancestors: The Humankind Odyssey si distingue come titolo davvero unico, in grado di sfidare i giocatori in modo inaspettato. Patrice e la squadra di Panache Digital Games hanno messo in mostra tutta la loro esperienza e creatività: non vediamo l’ora che i giocatori di tutto il mondo provino questo nuovo approccio al genere della sopravvivenza”.

Tags

Commenta questo articolo