Articoli 1

King.com fa marcia indietro sulla registrazione della parola Candy

31 Visualizzazioni

candy crush saga

Tanto rumore per nulla? Più o meno. King.com fa un dietrofront piuttosto indicativo. E rinuncia a procedere per la registrazione come marchio registrato la parola Candy.
Sembra che l’ondata polemica, un vero e proprio tsunami mediatico (ricordate la CandyKam di protesta?), abbia fatto centro. La news arriva da Kotaku e dice che King.com ha ritirato la sua richiesta di registrazione presso l’ufficio brevetti negli Usa.

King ha confermato la notizia ma non ha commentato l’accaduto. Aspettiamo ora che faccia lo stesso con la parola Saga o che quanto meno tolga la sua morsa per lo sviluppo del secondo episodio di The Banner Saga per il quale la software house famosa per il suo fortunatissimo (oltre modo ed oltre ogni logica spiegazione) Candy Crush Saga, si era opposta a causa, appunto, della parola Saga nel titolo del gioco firmato da Stoic. Questo il pomo della discordia.

Speriamo sia una questione di tempo. Anche perché troppe Saghe fanno male…

Ti potrebbero interessare

1 Commento

    Lascia un commento