Articoli

Nasce Candy Jam, si moltiplicano i giochi con le parole Candy e Saga nei titoli per protesta contro King.com

18 Visualizzazioni

The-Candy-Jam

Dal web apprendiamo della nascita della Candy Jam, un vero e proprio movimento ideato da diversi sviluppatori che vuole invadere il mercato con tanti giochi che nel titolo abbiano le parole Candy e Saga.
Una protesta neppure velata contro l’iniziativa di King.com che ha registrato le parole sopracitate per “salvaguardare” possibili speculazioni sul celebre Candy Crash Saga.
Vicenda di cui vi abbiamo reso conto all’apice quando King.com ha intimato agli autori di The Banner Saga, titolo di tutt’altro spessore, di cambiare nome al gioco (ed al seguito).
Come spiegano gli autori della Candy Jam, l’iniziativa è nata contro la registrazione “ridicola” di parole di uso comune.
Andando al nocciolo di questa (lodevole almeno per noi) iniziativa, i giochi dovranno essere sviluppati entro il 3 febbraio. Ci sono oltre 130 app pronte per essere ufficializzate e tutte hanno nel titolo diverse parole sensibili come Candy, Saga, Apple ma anche Scrolls (in ricordo del colpo di testa di Bethesda nei confronti di Notch, peraltro fallito).
E’ giusto, per dovere di cronaca, come Riccardo Zacconi, cofondatore di King.com, abbia detto che la sua software house

“non stia cercando di controllare l’uso della parola candy nel mondo ma di prevenire il fatto che altri creino giochi che capitalizzino sul successo ottenuto da Candy Crash Saga”….

A breve diremo anche noi la nostra anche se molti già sanno come la pensiamo…

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento