ArticoliVideoNintendo Switch

Fatal Fury: First Contact esordisce su Switch

Il classico per NeoGeo Pocket Color Selection originariamente rilasciato nel 1999 torna ora alla ribalta sulla console di Nintendo

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Fatal Fury: First Contact è stato ufficialmente rilasciato su Switch. A darne l’annuncio è SNK Corporation, che ha reso disponibile il gioco in versione digitale sul Nintendo eShop. Originariamente rilasciato nel 1999, il titolo è fortemente ispirato sul caccia arcade Real Bout Fatal Fury 2. Un altro classico di NeoGeo Pocket Color Selection, che in questo caso permetterà ai veterani dei giochi di combattimento sui generis di sfrecciare in giro per Southtown. E più precisamente di farlo cnei panni di personaggi iconici come Terry Bogard, Ge Howard, Mai Shiranui. Ma anche in quelli di nuovi arrivati comoe Rick Strowd e Li Xiangfei.

Fatal Fury: First Contact comprende il ritorno di una meccanica definita “Potential Power”. Essa permetterà ai giocatori di scatenare una speciale mossa ultra-letale quando saranno in punto di morte. Oltre a ciò ci sarà la possibilità di giocare nei panni del protagonista Mente Dominata e del boss nascosto di Vero Bout Fatal Fury 2, Alfred. Il gioco saprà divertire con il proprio sistema di combattimento a corsia singola indipendentemente dalla modalità della console Switch utilizzata.

Di seguito il trailer ufficiale. Buona visione.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo