ArticoliIn primo pianoVideoMulti

Drawn to Life: Two Realms, la storica serie action-platform ritorna in vita

Dai primi di dicembre gli appassionati potranno dar sfogo alla propria immaginazione per creare, personalizzare ed esplorare con nuovi personaggi, inedite meccaniche di gameplay e tanto altro

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Una nuova generazione di giocatori potrà presto sperimentare la magia di un gameplay senza limiti con Drawn to Life: Two Realms. Una nuova e più attuale proposta della famosa serie, sviluppata da Digital Continue e pubblicata da 505 Games. Il titolo sarà disponibile a partire dal prossimo 7 dicembre su Pc (via Steam), Switch e mobile.

La nuova avventura action-platform offrirà il classico gameplay a puzzle insieme a nuove abilità e strumenti. Il prezzo è fissato a 9,99 euro per le versioni Steam e Switch e a 5,49 euro per quelle iOS e Android.

Di seguito il trailer di annuncio ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

La storia di Drawn to Life: Two Realms è ambientata diversi anni dopo la fine di Drawn to Life: The Next Chapter. I giocatori potranno riscoprire Mari, Jovee e tutti i personaggi più amati, attraverso un viaggio tra i regni di Raposa e il mondo umano, per svelare il mistero dell’Ombra. Questa avventura action-platform include decine di giocattoli unici, oltre 100 Sfide diverse e oltre 70 Umani e Raposa con cui interagire. Sarà anche possibile giocare con milioni di colori e decine di sticker unici. Essi permetteranno di divertirsi per ore a personalizzare gli elementi del gioco, accompagnando il proprio viaggio esplorativo nel tentativo di salvare il mondo dall’Ombra.

Il titolo offre una nuova meccanica per la gestione dei giocattoli che permette ai giocatori di posizionarli nei vari livelli all’interno del gioco. In questo modo sarà possibile aiutare il proprio personaggio a completare i vari obiettivi di platforming. Il nuovo sistema di creazione aumenta sensibilmente le possibilità di personalizzazione con milioni di combinazioni di colore, sticker unici, template, nuove animazioni per i personaggi e dinamiche mix-and-match che sapranno stimolare in modo unico la propria immaginazione. Si potranno sbloccare sticker aggiuntivi per ulteriormente personalizzare il look del personaggio e conservarlo con il nuovo “Outfit System”.

Questo nuovo capitolo della serie Drawn to Life è stato riportato in vita da molti degli sviluppatori originali. Esso conterrà oltre 50 nuove tracce musicali realizzate dal compositore originale del franchise. A ciò si aggiungerà un rigoglioso e splendente mondo 2D realizzato dal rinomato sprite artist originale, e il continuo della storia realizzato dall’Executive Producer originale di Drawn to Life e Drawn to Life: The Next Chapter.

Drawn to Life: Two Realms

A PROPOSITO DEL GIOCO

Neil Ralley, presidente di 505 Games, ha commentato:

Stiamo riportando alla luce l’amata e rivoluzionaria serie di Drawn to Life con una nuova versione creata per la nuova generazione di giocatori e sulle attuali piattaforme. Sono passati più di dieci anni dal titolo precedente, quindi non vediamo l’ora che i nuovi giocatori, oltre ai fan di lunga data, mettano le mani su Drawn to Life: Two Realms giusto in tempo per le vacanze: l’occasione perfetta per i fan più storici e le loro famiglie di condividere uno dei giochi da loro più apprezzati insieme ai loro figli.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “Drawn to Life: Two Realms, la storica serie action-platform ritorna in vita”

Commenta questo articolo