ArticoliMulti

Marvel’s Avengers, rinviate le versioni next-gen

Nel frattempo, le versioni PlayStation 4 e Xbox One del gioco saranno retrocompatibili sulle rispettive console di nuova generazione

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Marvel’s Avengers si aggiorna con tante novità e funzionalità guidate pianificate per il lancio nelle prossime settimane e mesi. Ne parla Crystal Dynamics nel suo blog a questo indirizzo. Una delle novità più importanti riguarda il rinvio al prossimo anno dell’esordio del titolo su PS5 ed Xbox Series X / S.

Si parla di Livello Omega in arrivo e informazioni su un pacchetto ideato per i giocatori composto da crediti, risorse e una nuova targa che verrà assegnata a tutti coloro che accederanno a Marvel’s Avengers dal 22 ottobre al 5 novembre.

Il post sul blog esamina anche alcune delle modifiche incluse nella patch 1.3.3 in arrivo mercoledì (le note sulla patch sono disponibili qui). L’update più recente include un gran numero di correzioni di bug e un nuovo avamposto – l’avamposto Zero dello SHIELD – oltre a nuove missioni fratture tachioniche di alto livello che rilasciano esclusivamente Cosmic Gear.

Inoltre, il team ha annunciato che la pubblicazione dei primi due Eroi post-lancio, subirà un leggero ritardo. “Operation, Marvel’s Avengers: Kate Bishop – Taking AIM” arriverà entro la fine dell’anno e il lancio next-gen del gioco su PlayStation 5 e Xbox Series X / S, come accennato, verrà rimandato al 2021. In data ancora da ufficializzare prossimamente.

Nel frattempo, le versioni PlayStation 4 e Xbox One del gioco saranno retrocompatibili sulle rispettive console di nuova generazione e i giocatori potranno trasferire i loro progressi per continuare a giocare senza problemi. Entrambi questi rinvii servono a garantire al team maggior tempo di offrire la migliore esperienza possibile ai giocatori. Insomma, nulla di nuovo sotto il sole: tempo extra per maggior qualità.

Il team di Crystal Dynamics è impegnato in questo viaggio con i giocatori e continuerà ad affrontare problemi grandi e piccoli con il titolo nelle prossime settimane e mesi, oltre ad aggiungere nuove funzionalità e contenuti, il tutto senza costi aggiuntivi.

Marvel's Avengers

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo