ArticoliMulti

Warface: Breakout disponibile da oggi

Il titolo è giocabile su PS4 e Xbox One

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Il nuovo sparatutto in prima persona Warface: Breakout è disponibile da oggi su PS4 e Xbox One, cosi come annunciato dall’editore MY.GAMES. L’edizione standard, quella deluxe è già disponibile in digitale. Quest’ultima include il gioco e gli esclusivi oggetti cosmetici come il coltello leggendario Vendetta, la skin per armi leggendaria Liberator per l’M1911, la skin per armi leggendaria Redentore, nonché il badge e avatar del giocatore “Nightslayer.

Ecco il trailer di lancio, buona visione.

IL GIOCO

Warface: Breakout porta l’esperienza classica competitiva su console con controlli avanzati ottimizzati per i gamepad. Il gioco presenta intense battaglie multiplayer con combattimenti incentrati su sparatorie e un sistema di deposito di armi che consente ai giocatori di personalizzare il loro carico all’inizio di ogni round usando i crediti guadagnati durante l’incontro. Questo titolo fa parte dell’intero franchise di Warface, di cui potete trovare qui la nostra recensione su Switch.

Ivan Pabiarzhyn, capo del franchise di Warface, ha dichiarato:

Abbiamo costantemente sviluppato il franchise di Warface espandendo il gioco originale e portandolo su nuove piattaforme, incluso il recente lancio su Switch. Con Breakout, il nostro obiettivo era introdurre i giocatori console a questa classica esperienza FPS fondata con una forte attenzione alla gestione delle risorse. In pratica, il tipo di esperienza che è stata definita per la prima volta dal leggendario Counter-Strike su Pc. La squadra ha dato molto per la creazione di uno sparatutto emozionante, semplice ma allo stesso tempo impegnativo, in cui ci sono solo tu, la tua pistola e i tuoi compagni di missione in missione per piazzare o disinnescare la bomba.

Breakout si lancia con 5 mappe diverse, oltre 30 armi con modelli di rinculo e stili di tiro unici e una vasta gamma di opzioni di personalizzazione in-game. Breakout presenta la classica modalità di gioco Cerca e distruggi in cui due squadre rivali devono piazzare o disinnescare una bomba. Le squadre, fino a 5 giocatori, guadagnano crediti sconfiggendo gli avversari e completando gli obiettivi della missione. Questi crediti possono quindi essere spesi per nuove armi e attrezzature tattiche all’inizio di ogni round. Le regole sono semplici, ma ogni partita è una battaglia unica e sbalorditiva di ingegno tattico.

Dopo il lancio, tutti i giocatori riceveranno aggiornamenti stagionali gratuiti sui contenuti con nuove sfide e premi cosmetici esclusivi per la stagione. I giocatori non dovranno acquistare il Battle Pass per accedere a un montepremi stagionale completo. Il supporto post-lancio sarà gestito da un sistema di monetizzazione esclusivamente cosmetico che consentirà ai giocatori di personalizzare l’aspetto dei loro personaggi e delle loro armi – nessun acquisto in-game garantirà alcun vantaggio di gioco.

Warface: Breakout

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo