ArticoliVideoMulti

eFootball PES 2020, ecco il team italiano

Termina a Coverciano la finale eNazionale PES: l’Italia dell’efoot ha i suoi quattro Azzurri

Rosario “Npk_02” Accurso, Nicola “nicaldan” Lillo, Carmine “Naples17x” Liuzzi e Alfonso “AlonsoGrayfox” Mereu: sono questi nomi, cognomi e nickname dei quattro Azzurri dell’efoot, i primi rappresentanti della eNazionale italiana.

Dopo due giorni intensi, di lotte serrate a colpi di joypad nell’affascinante cornice di Coverciano, la finale eNazionale PES ha decretato coloro che avranno l’onore di vestire i colori azzurri alle prossime qualificazioni a UEFA eEuro 2020, con l’obiettivo di staccare il pass per la fase finale, che si disputerà a Wembley il 9 e 10 luglio.

Di seguito il video che riassume i momenti salienti della finale su eFootball PES 2020. Buona visione.

LA SELEZIONE E LA FINALE

La eNazionale, la ventunesima rappresentativa della FIGC, si è così composta al termine di un weekend che ha coinvolto sedici players, arrivati venerdì al Centro Tecnico Federale da tutta Italia, e che tra ieri e oggi si sono sfidati in una battaglia ‘virtuale’ continua.

Il format della competizione inizialmente ha diviso i sedici contendenti in quattro gironi da quattro squadre l’uno, e le sfide di andata e ritorno hanno decretato i primi quattro eliminati, ovvero gli ultimi classificati di ciascun girone. Quindi, i dodici players rimasti in gara sono stati suddivisi in due nuovi raggruppamenti da sei: a vincere i due gironi sono stati Nicola “nicaldan“ Lillo e Carmine “Naples17x” Liuzzi, che sono diventati così i primi Azzurri ufficiali.

I secondi e terzi classificati dei due raggruppamenti si sono infine affrontati in due spareggi incrociati (ovvero il secondo del gruppo A contro il terzo del girone B, e viceversa), per completare la rosa di quattro giocatori della eNazionale: adrenalina e tensione hanno accompagnato i contendenti davanti allo schermo, mentre i primi due Azzurri ufficiali aspettavano di conoscere i nomi degli altri compagni di squadra.

Al termine di due spareggi avvincenti ed elettrizzanti, ma caratterizzati dal costante fair play – come il resto di tutta la manifestazione – Alfonso “AlonsoGrayfox” Mereu e Rosario “Npk_02” Accurso hanno potuto alzare braccia e joypad al cielo: sono loro gli altri due Azzurri che da oggi – insieme a ovvero Nicola “nicaldan“ Lillo, Carmine “Naples17x” Liuzzi – rappresenteranno l’Italia nell’efoot.

 

Tags

1 commento su “eFootball PES 2020, ecco il team italiano”

Commenta questo articolo