ArticoliIn primo pianoMulti

Narcos: Rise of the Cartels ha una data d’uscita

Il gioco tratto dall'omonima serie Netflix sarò disponibile a novembre. Trailer e dettagli

Dopo l’ottimo successo riscontrato su Netflix, il mondo di Narcos sbarca anche sulle coste videoludiche. Infatti, Narcos: Rise of the Cartels, titolo basato proprio sulla serie di Gaumont, sviluppato da Kuju ed edito da Curve Digital, arriverà in digitale il 19 novembre su Pc e PS4, il 21 novembre su Switch e il giorno seguente su Xbox One. Ricordiamo in merito, che l’accordo per l’ottenimento delle licenze è stato mediato da Evolution USA, agente globale di licenze di Gaumont per la serie.

COS’E’ RISE OF THE CARTELS

Questo titolo tattico a turni, consente ai giocatori di rivivere gli eventi della prima stagione, schierandosi dal Cartello Medellin o dalla DEA in due distinte campagne: possono aiutare l’impero della droga dei Narcos a salire in cima sotto l’occhio vigile di El Patrón o rovesciare la crescente impresa criminale insieme a Steve Murphy come DEA.

Il gioco presenta luoghi iconici e personaggi della serie, offrendo ai giocatori la possibilità di entrare negli inferi criminali accanto a personaggi come El Mexicano, Murphy, Peña, Primo, ognuno con le proprie abilità. I giocatori esploreranno scenari familiari e avranno un ruolo fondamentale negli eventi che definiranno e sposteranno la guerra alla droga.

I fan dei giochi tattici a turni sperimenteranno una nuova interpretazione del genere e saranno in grado di formare la propria squadra grazie ad una varietà di ruoli specifici per classe, migliorare le proprie abilità e unirsi ai personaggi principali. Come ogni gioco tattico che si rispetti, la pianificazione delle mosse è alla base di ogni attacco e/o difesa.

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • basato sulla omonima serie: l’autenticità è al centro dell’esperienza di Narcos, con personaggi altamente riconoscibili e iconici dello show televisivo.
  • ogni guerra ha due fronti:  con due campagne uniche Narcos: Rise of the Cartels permette di vedere la guerra da entrambe le parti: schierarsi con la DEA e combattere al fianco di Steve Murphy per far crollare l’impero della droga, oppure scegliere di schierarsi con i Narcos per aiutare a finanziare, far crescere ed espandere l’impero di El Patrón.
  • combattimento tattico rapido: tutte le unità hanno la capacità di muoversi individualmente una dopo l’altra o più volte in un turno, il che significa che il ritmo è sempre alto. I giocatori dovranno pianificare le proprie azioni con cautela e affrontarne le dovute conseguenze.

Tags

Commenta questo articolo