ArticoliVideoPC

World of Warships, sbarcano nuovi incrociatori italiani

L’aggiornamento 0.8.9 propone il lancio in accesso anticipato di una nuova nazione e molto altro ancora

Wargaming ha rilasciato un nuovo aggiornamento per World of Warships, che vede il lancio della nuovissima linea di incrociatori italiani in accesso anticipato per il popolare gioco online di combattimento navale. L’introduzione degli incrociatori italiani arriva assieme a nuove meccaniche di gioco, un evento con nuove direttive, il nuovo porto di Taranto e tanto altro.

L’update 0.8.9 propone anche i festeggiamenti in occasione di Halloween con il ritorno delle famose Operazioni “Salvate la Transylvania” e “Bagliore nell’Oscurità”. La seconda fase di Halloween sarà disponibile a partire dal 31 ottobre e conterrà una nuova modalità di gioco chiamata “Invasione della Melma”, che consentirà ai giocatori di combattere contro forze ultraterrene mentre le navi si trasformeranno lentamente in giganteschi mostri marini.

Qui il dev diary pubblicato in occasione del rilascio dell’aggiornamento. Buona visione.

NAVI ITALIANE E NUOVE MECCANICHE

Le navi da guerra italiane incluse nell’aggiornamento per World of Warships presentano il primo ramo della marina italiana. I giocatori potranno godere dell’accesso anticipato ai primi incrociatori italiani, con l’introduzione della Raimondo Montecuccoli (livello V), Trento (livello VI), Zara (livello VII) e Amalfi (livello VIII). I nuovi incrociatori avranno un’ottima manovrabilità e dei potenti cannoni da 203 mm sulle navi di livello VI e superiori. Sono state inoltre introdotte anche due nuove meccaniche:

  • Proiettili semiperforanti (SAP) che combinano alcune caratteristiche sia dei proiettili AP che degli HE che causano danni elevati e costanti alle navi nemiche, ma non possono appiccare incendi.
  • Lo Scarico fumogeno è un consumabile unico che è in grado di nascondere una nave senza bisogno di ridurre la velocità.

Nel nuovo evento di gioco i giocatori avranno la possibilità di ottenere recompense speciali, inclusi i nuovi container e una nuova risorsa temporanea: i Gettoni italiani. Questi potranno essere scambiati nell’Armeria con mimetiche permanenti e consumabili, segnali, giorni di account Premium Warships, crediti, pacchetti casuali o container dell’evento, per sbloccare l’accesso anticipato agli incrociatori italiani. Inoltre i giocatori potranno ammirare le navi di recente acquisto nel nuovissimo porto di Taranto.

World of Warships

I CONTENUTI A TEMA HALLOWEEN

In occasione di Halloween vi è anche l’arrivo della nuova modalità di gioco “Invasione della Melma”. I giocatori potranno ricercare e prendere il comando di navi dalle qualità magiche in tre rami: cacciatorpedinieri, incrociatori e corazzate. Essi sfideranno altri avversari umani e orde di forze oscure controllate dall’IA. L’obiettivo principale sarà quello di ottenere la Melma, una risorsa speciale, sia da luoghi prestabiliti che da avversari battuti, per poi fuggire attraverso un portale situato al centro della mappa. Sarà possibile usare la Melma nell’Armeria per ottenere preziose ricompense come crediti o pacchetti casuali per nuove mimetiche permanenti, segnali, esperienza e tanto altro.

Inoltre, nell’aggiornamento 0.8.9 i giocatori potranno continuare a festeggiare Halloween per tutto il tempo che vorranno grazie al nuovo set di spaventose e mostruose mimetiche permanenti.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Tags

Commenta questo articolo