ArticoliIn primo pianoVideoMulti

One Piece Pirate Warriors 4, ci sarà anche l’arco di Wano

Arriverà nel 2020 sulle varie piattaforme in una rivisitazione originale

Bandai Namco Entertainment Europe ha rivelato che nel suo One Piece Pirate Warriors 4 (annunciato due mesi fa), in arrivo nel 2020 su Pc, PS4, Xbox One e Switch, sarà incluso il nuovo arco narrativo di Wano. Svelato nell’anime di One Piece appena due mesi fa (e ancora in corso), esso sarà compreso nel nuovo videogioco in una rivisitazione originale.

Qui il trailer. Buona visione.

PERSONAGGI AGGIUNTIVI

Dato che il nuovo arco narrativo è ancora in corso, il gioco includerà una rivisitazione originale dell’avventura. Lungi dal rovinare il divertimento, questo viaggio presenterà tutte le ambientazioni tipiche del Paese di Wano e vedrà la ciurma di Cappello di Paglia affrontare la più terribile e letale minaccia di sempre.

Per One Piece Pirate Warriors 4 Bandai Namco, oltre alla presenza dell’arco narrativo di Wano, ha inoltre svelato due personaggi aggiuntivi, Zoro e Carrot:

  • Zoro, l’indomito spadaccino e il maestro della Santoryu, la Tecnica delle Tre spade che lui stesso ha creato, si unirà alla battaglia. È stato il primo membro a entrare nella ciurma di Cappello di Paglia e farà sicuramente la sua parte nei combattimenti del Paese di Wano.
  • Carrot, è una guerriera nata e un membro della tribù dei visoni conigli, ma anche una forza con cui dover fare i conti su qualsiasi campo di battaglia. Come visone coniglio, può anche invocare il potere misterioso della forma Sulong. Guardando direttamente la luna, può trasformarsi e liberare i suoi istinti primari, oltre a scatenare un potere distruttivo e smisurato.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Tags

Commenta questo articolo