ArticoliVideoPS4

Gamescom 2019, nuovi personaggi e gameplay per Death Stranding

Da Colonia conosciamo nuovi dettagli sull'ancora misterioso gioco di Hideo Kojima che sarà un'esclusiva PS4

Durante l’Opening Night Live andato in scena alla Gamescom 2019, Hideo Kojima, la mente creativa nonché il regista di Death Stranding, ha presentato dei nuovi personaggi, un nuovo video del gameplay sull’esclusiva PS4 (è stato ribadito a Colonia che il titolo sarà fruibile solo sulla console di casa Sony). Vediamo anche un simpatico cameo che vede come protagonista il giornalista canadese Geoff Keighley.

Tra i nuovi personaggi presentati troviamo Mama (interpretata da Margaret Qualley), Deadman (interpretato da Guillermo del Toro) e Bridge Baby.

Il primo tra i nuovi personaggi di Death Stranding, che Kojima ha rivelato durante la Gamescom 2019, è Mama, con alle spalle una storia molto triste: il suo bambino è passato dall’altra parte mentre era ancora nel suo grembo. Questa situazione le impedisce di muoversi in alcun modo da quella posizione per via del cordone ombelicale che la collega al suo piccolo.

Il secondo video introduce altri due nuovi personaggi di Death Stranding, rivelati nella giornata di ieri durante la Gamescom 2019, Deadman e Bridge Baby. Nei fotogrammi si capisce che Deadman è un esperto di tecnologie avanzate che servono in qualche modo alle funzioni vitali del piccolo Bridge Baby.

Possiamo anche avanzare una strampalata teoria basata sui pochi fotogrammi apprezzati: e se il bambino il cui nome è Bridge Baby, altri non è che un ponte tra le due dimensioni e che, dato che il feto artificiale utile a tenerlo in vita non ha un’autonomia infinita, necessita periodicamente di una ricarica della batteria? Una pura e semplice teoria basata sulle informazioni diffuse fino ad oggi su Death Stranding.

ED ECCO IL GAMEPLAY ESTESO

L’ultimo video riguarda una breve sequenza del gameplay di Death Stranding, dove compare per qualche istante il giornalista canadese Geoff Keighley in versione videoludica. Sembra che Kojima gli abbia riservato un posto speciale all’interno del suo videogioco. Staremo a vedere se anche all’interno di Death Stranding, svolgerà lo stesso incarico della vita reale.

Vi ricordiamo che Death Stranding debutterà in esclusiva PS4 il prossimo 8 novembre.

Tags

Commenta questo articolo