ArticoliVideoMulti

eFootball PES 2020, c’è la demo

Dettagli sulla versione di prova scaricabile da oggi su Steam, PS4 ed Xbox One. Copertina con Messi, Gnabry, Pjanić e McTominay

È già tempo di riscaldarsi per il pre-campionato di eFootball PES 2020. La demo, infatti, sarà disponibile da oggi su Pc Steam, PS4 ed Xbox One. Lo ha annunciato Konami, publisher e sviluppatore del gioco calcistico che debutterà nella sua versione completa il prossimo 10 settembre.

Sono stati, inoltre, svelati i calciatori che appariranno nella copertina della Standard Edition: Lionel Messi, Serge Gnabry, Miralem Pjanić e Scott McTominay.

Per la prima volta la demo, inoltre, conterrà anche la modalità Modifica, permettendo agli utenti di conservare i dati creati anche nel gioco finale

Vediamo il trailer di lancio della versione di prova di eFootball PES 2020.

La “eFootball PES 2020 Demo” permetterà, per la prima volta, di poter giocare con le nuove squadre partner di Konami: Juventus – che avrà nomi, stemma e stadio ufficiali presenti in esclusiva – il Manchester United e il Bayern Monaco. L’Allianz Arena, lo stadio casalingo della compagine bavarese è un altro contenuto esclusivo che sarà presente solo nel gioco calcistico a partire da questo assaggio disponibile da oggi.

A completare la lista delle squadre più conosciute a livello mondiale che hanno stretto una collaborazione con la software house giapponese troviamo anche il Barcellona e l’Arsenal – che hanno di recente confermato il prolungamento della loro partnership che dura ormai da diversi anni.

ATLETI DI COPERTINA

Lionel Messi, la leggenda del Barcellona, la cui brillante carriera è contrassegnata da oltre 30 trofei conquistati, torna ad essere presente sulla cover di eFootball PES 2020 insieme ad altre tre star di valore assoluto.

Serge Gnabry, il centrocampista del Bayern Monaco che ha collezionato otto presenze nella nazionale tedesca, sarà un eFootball PES Ambassador ufficiale e apparirà sulla copertina del gioco per la prima volta. Il Bayern Monaco è il più celebre team tedesco, con oltre 40 titoli nazionali e coppe conquistate nella sua lunga e vittoriosa storia.

Il centrocampista Miralem Pjanić, fresco vincitore del suo terzo campionato di Serie A con la Juventus, sarà il terzo calciatore ad apparire sulla cover del gioco. La Juventus, la squadra italiana che vanta il maggior numero di successi grazie ai 35 titoli italiani conquistati, ha recentemente annunciato una lunga esclusiva collaborazione con Konami.

Scott McTominay, il centrocampista del Manchester United, una delle nuove promesse del calcio mondiale, apparirà anche lui sulla confezione del gioco. I Red Devils sono la squadra di maggior successo in Inghilterra grazie a 20 vittorie nel campionato nazionale.

EFOOTBALL PES 2020 DEMO, CONTENUTI

Per la prima volta, come già accennato, la modalità Modifica sarà inclusa nella demo per PS4 e PC, questo significa che le community più attive di PES potranno personalizzare giocatori, squadre e tenute di gioco prima del lancio del gioco finale. Nella demo saranno presenti 6 campionati da modificare, con tutti i dati di gioco creati che potranno essere trasferiti e conservati nella versione finale del prodotto, una volta disponibile.

Oltre alla modalità Modifica, i giocatori avranno accesso limitato alle modalità Online e Offline.

Jonas Lygaard, senior director brand & business development di Konami Digital Entertainment B.V., ha sottolineato:

Grazie alle fantastiche nuove collaborazioni strette con le squadre per eFootball PES 2020, non potevamo limitarci a scegliere un solo Ambassador che apparisse sulla copertina del gioco quest’anno. A partire da Messi, che non è nuovo ad essere sulla cover del gioco, fino a Gnabry, Pjanić e McTominay, che hanno tutti un enorme seguito a livello mondiale, crediamo che eFootball PES 2020 sarà qualcosa di eccezionale per tutti, non importa quale sia la vostra squadra preferita.

LE TREDICI SQUADRE IN PROVA

La lista complete delle 13 squadre disponibili nella demo è la seguente:

  • Juventus FC.
  • Manchester United.
  • Bayern Monaco.
  • FC Barcellona.
  • Arsenal FC.
  • Palmeiras.
  • Clube de Regatas do Flamengo.
  • São Paulo FC.
  • Sport Club Corinthians Paulista.
  • CR Vasco da Gama.
  • Club Atlético Boca Juniors.
  • Club Atlético River Plate.
  • Colo-Colo.

 

Tags

Commenta questo articolo