ArticoliIn primo pianoMulti

Konami prolunga la parntership con l’Arsenal ed annuncia le leggende di PES 2019

I giocatori, maglie e stadio saranno riprodotti in ogni dettaglio

Si prolunga la partnership mondiale tra Arsenal FC e PES 2019 come official football video game partner. Lo ha annunciato Konami, sviluppatore e produttore del titolo calcistico uscito a fine mese scorso su Pc, PS4 ed Xbox One.

L’Arsenal FC, fondato nel 1886, vanta una ricchissima tradizione di successi ed è il club che ha collezionato il più grande numero di vittorie nella più antica competizione calcistica del mondo, la leggendaria FA Cup. L’Arsenal si è, inoltre, aggiudicato 13 campionati inglesi, uno dei quali (nella stagione 2003/2004) concludendo il torneo senza sconfitte.

Grazie a questo accordo tutti i giocatori della rosa del prestigioso club inglese sono perfettamente ricreati all’interno di PES 2019 con la tecnologia proprietaria di scansione 3D di Konami. L’azienda giapponese ha avuto anche l’accesso completo all’Emirates Stadium per poterlo ricreare in ogni minimo dettaglio (misure del campo incluse) all’interno del gioco.

La scansione 3D non si limita a riprodurre perfettamente l’aspetto fisico dei giocatori ma imita, con estrema precisione, anche i movimenti, lo stile di gioco e le caratteristiche tecniche di ogni calciatore.

Konami ha inoltre annunciato che i fan avranno la possibilità di scendere in campo con alcune delle più celebri leggende dell’Arsenal come Robert Pires, Sol Campbell, Gilberto Silva, Emmanuel Petit e Fredrik Ljungberg all’interno di PES 2019.

Avete letto la nostra recensione sul gioco? Eccola.

Tags

Commenta questo articolo