Articoli

Fifa 15, l’Ignite Engine debutta per Pc

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




ignite engine logo

Fifa 15 farà debuttare l’Ingnite Engine su Pc. La versione del nuovo capitolo del gioco calcistico di EA, dunque, sarà ragionevolmente equiparabile alle edizioni Next-Gen (PlayStation 4 ed Xbox One).

Lo leggiamo da PC Gamer. Ricordiamo che l’arrivo dell’Ignite Engine su computer era una questione di tempo, ne aveva parlato Andrew Wilson, vice presidente esecutivo di EA Sports l’anno scorso dicendo che un giorno le cose sarebbero cambiate soprattutto per Fifa. E sembra che quel giorno stia arrivando.

Ovviamente dovremo aspettare l’imminente E3 per avere ulteriori dettagli sul gioco e sull’influenza dell’Ignite Engine, tuttavia sempre dal famoso portale, apprendiamo dei requisiti di sistema raccomandati e minimi.

Requisiti raccomandati:

OS: Windows V/7/8/8.1 -64-bit
CPU: Intel i5-2550K @ 3.4Ghz
RAM: 8GB
Hard Drive Space Required: 15GB
Supported Video Cards: ATI Radeon HD 6870, NVIDIA GTX 460
DirectX: 11.0

Requisiti minimi:

OS: Windows V/7/8/8.1 -64-bit
CPU: Intel Q6600 Core2 Quad @ 2.4Ghz
RAM: 4GB
Hard Drive Space Required: 15GB
Minimum Supported Video Cards: ATI Radeon HD 5770, NVIDIA GTX 650
DirectX: 11.0.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo