In primo pianoNews in breve

Grand Theft Auto V passa l’esame dell’Australian Classification Board

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




GTA-V-11062013d

Esame superato. Grand Theft Auto V sarà commercializzato fin da subito in Australia. Al primo tentativo, il free-roaming a sfondo criminale di Rockstar Games ha infatti passato i severi controlli dell’Australian Classification Board ottenendo un R18+, la classificazione più alta in quello stato. Lo leggiamo direttamente sulla pagina internet dell’ente.
Grand Theft Auto V sarà disponibile nei negozi australiani il prossimo 17 settembre su PlayStation 3 ed Xbox 360.
La notizia assume particolare peso dopo le recenti bocciature di State of Decacy e soprattutto il doppio stop a Saints Row IV, rifiutato la prima volta a giugno e per la seconda pochi giorni fa.

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo