Articoli 1

No Man’s Sky avrà 18 quintilioni di pianeti da esplorare comodamente in 585 miliardi di anni

256 Visualizzazioni

No Man's Sky 2608

Ne avevamo parlato qualche giorno fa, ma ritorniamo a parlarne perché i numeri fanno notizia. Soprattutto se grandi ed esatti.

E così, veniamo a sapere grazie ad un intervento sul PlayStation Blog di Sean Murray, cofondatore di Hello Games, che No Man’s Sky avrà un universo che includerà qualcosa come 18 quintilioni di pianeti.

Per la precisione 18.446.744.073.709.551.616 ovvero 18 quintilioni ovvero 18 miliardi di miliardi. Una numero a 20 cifre spaventoso che va affiancato a quello sul tempo che occorrerebbe per esplorare, anzi, per trovare, tutti i mondi presenti in questo gioco: appena 585 miliardi di anni.

Decisamente più ampi di quanto avevamo intuito dalle parole dello stesso Murray spese qualche tempo addietro (parlò di “appena” 5 miliardi di anni) sebbene avesse accennato al fatto che questo derivasse al sistema a 64 bit

La cosa bella è che ogni pianeta avrà il suo habitat, la sua ambientazione e quant’altro.

Il suo commento:

“La cosa veramente interessante è che, mentre ci sposteremo da un pianeta all’altro, non ci sarà nessuno caricamento perché nessun elemento ha bisogno di essere caricato, essendo tutto generato dall’intelligenza artificiale. Ci saranno navi, armi e combattimenti ma le tranquille fasi esplorative saranno il vero cuore del gioco. E’ bellissimo vedere giorno dopo giorno No Man’s Sky sempre più ricco e variegato. Siamo sorpresi anche noi ma è anche un po’ frustrante perché è difficile condividere la nostra emozioni per quello che stiamo realizzando”.

Ricordiamo che il gioco di natura fantascientifica che permetterà la libera esplorazione dello spazio e di ogni singolo pianeta, ma anche battaglie, commercio ed altro all’interno di un universo veramente enorme, debutterà su PlayStation 4 in data da destinarsi mentre sembra alquanto certa un’edizione Pc che arriverà dopo. Ma per questo dovremo attendere notizie ufficiali.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

Lascia un commento