Articoli

Gamescom 2014, PlayStation TV in Europa da metà novembre; PlayStation Now nel 2015

32 Visualizzazioni

PS TV

Dal palco della Gamescom, Sony annuncia due importanti novità per il mercato europeo. La prima è relativa alla PlayStation TV che sarà disponibile da noi a partire dal 14 novembre prossimo confermando il periodo d’uscita autunnale annunciato allo scorso E3.

Il prezzo della console sarà di 99 euro ed includerà anche tre giochi in formato digitale in omaggio: Velocity, Worms Revolutions Extreme ed OlliOlli come si evince dal trailer di presentazione rilasciato qualche ora fa da Sony.

[embedplusvideo height=”423″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1AceA8I” standard=”http://www.youtube.com/v/4lD6CS6o0b8?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=4lD6CS6o0b8&width=700&height=423&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep8026″ /]

Rilasciato in Giappone ed in Asia lo scorso novembre, il micro-dispositivo (le sue dimensioni sono ridottissime, 6.5cm X 10,5cm), che ha le caratteristiche hardware della PlayStation Vita, si collega ad una televisione, supporta il Remote Play con PlayStation 4 ed i controller wireless (DualShock 3 e, grazie ad una patch con il DualShock 4, il joypad della PS4).

Gli utenti PS Vita potranno anche utilizzare i loro titoli in formato fisico direttamente su PlayStation TV. In pratica, il dispositivo permette di giocare i classici PS Vita, PSP e PS1 ma anche, grazie al Remote Play, i giochi PlayStation 4

PSNOW

La seconda novità è PlayStation Now. E’ l’attesissimo servizio di streaming di videogiochi Sony che permette di giocare i titoli delle console passate su PS4. Tale caratteristica è stata sviluppata grazie alla tecnologia Cloud di Gaikai ed arriverà in Europa nel 2015 in fase Beta. Per l’anno prossimo, quindi, ma in data da stabilirsi e comunque in più fasi, almeno così sembra.
Il primo Paese ad usufruire di questa caratteristica sarà l’Inghilterra. Gli altri a seguire ma non si conosce ancora alcun dettaglio a tal proposito.

Si spera tuttavia che in questi mesi, i prezzi per l’utilizzo dei giochi che ricordiamo essere temporale (in pratica si noleggia il titolo in catalogo per 4 ore, oppure per 7 giorni, 30 giorni o 90 giorni), sono piuttosto alti e lo si è notato all’inizio della Beta in Nord America.

Questo doppio annuncio di Sony è comunque confortante. PlayStation TV, in origine, non era neppure previsto per l’arrivo nel Vecchio Continente ma il successo di pubblico è stato tale che ha convito il colosso giapponese ad ampliare gli orizzonti.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento