In primo piano 1

Fifa 15, Pierluigi Pardo sarà affiancato alla telecronaca da Stefano Nava

320 Visualizzazioni

PierluigiPardo

Arriva l’ufficialità anche da parte di Electronic Arts. Pierluigi Pardo sarà il nuovo commentatore di Fifa 15. Il giornalista Mediaset sarà affiancato dall’ex rossonero Stefano Nava che completa il nuovo dinamico duo per le telecronache sostituendo così Caressa-Bergomi che era in sella alla serie calcistica da Fifa 07.

Telecronache veloci, dal tono informale ma (speriamo, aggiungiamo noi) più emozionali e coinvolgenti. Queste le caratteristiche dei nuovi commentatori scelti da EA Sports per l’uscita del nuovo titolo, atteso nei negozi a partire da settembre 2014.

Vediamo il trailer con il dietro le quinte nel quale vediamo i due all’opera:

[embedplusvideo height=”423″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1lwsqO7″ standard=”http://www.youtube.com/v/TTOiwcjgCMc?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=TTOiwcjgCMc&width=700&height=423&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep9746″ /]

Oltre 4 mesi di lavoro, centinaia di migliaia di parole e decine di ore in studio, questa la mole di lavoro necessaria per creare tutto lo storico di un gioco che dalla sua versione uscita nel 2007 – FIFA 08 – ha accumulato una eccezionale vastità di commento.

StefanoNava

La scelta di Pierluigi Pardo e Stefano Nava quali commentatori di Fifa 15 si inserisce nella strategia di rinnovamento del titolo che vuole essere sempre più fresco e aggiornato anno dopo e anno e rispondere sempre più puntualmente al feedback della sua nutrita community di appassionati.

“E’ un piacere entrare a far parte della squadra di Electronic Arts e prestare la voce alla serie videoludica di calcio più amata e venduta di tutti i tempi – commenta Pardo – in FIFA 15 porterò le caratteristiche che da sempre contraddistinguono la mia telecronaca: il ritmo, l’intensità, la preparazione e la capacità di emozionarmi.”

Stefano Nava milanese classe 1969, dal settore giovanile del Milan alla prima squadra con la quale riesce a ritagliarsi le più gratificanti soddisfazioni sportive, fino alla vittoria della Champions League nel 1994. Allenatore ora di prima categoria, da cinque anni nel settore giovanile del Milan, gli ultimi due come collaboratore tecnico di Filippo Inzaghi, ha così commentato:

“E’ una bellissima emozione poter prestare la mia voce e il mio commento tecnico al videogioco di calcio più popolare in Italia. In FIFA 15 cercherò di portare la mia esperienza di tecnico e di calciatore per analizzare in profondità anche le scelte compiute sul campo da calcio virtuale”.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

    Lascia un commento