In primo piano

Titanfall, partite le contromisure verso i cheater

63 Visualizzazioni

Titanfall_03

Respawn Enterainment ha avviato le prime misure contro i bari (o cheater se preferite) in Titanfall.

Sono dunque stati ufficializzati i bann contro quei giocatori scorretti ma la stessa software house ha confermato che questo è solo l’inizio confermando, di fatto, quanto preannunciato qualche giorno fa.

Su Twitter, infatti, si legge che l’operazione è appena iniziata e che molti giocatori scorretti verranno buttati fuori.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento