Articoli

Thief, Eidos Montreal elimina i Quick Time Event

15 Visualizzazioni

thief-q-04042012

Thief non avrà i Quick Time Event. Lo ha annunciato Eidos Montreal, sviluppatore del nuovo capitolo della saga action-stealth che arriverà su Pc, PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 ed Xbox 360.
La decisione, si legge nel blog ufficiale della software house, è dovuta alle opinioni negative degli utenti. I QTE (ossia quegli eventi per cui bisogna premere a tempo una determinata sequenza di pulsanti ed eseguire i movimenti per delle mosse spettacolari che però non lasciano nulla all’iniziativa dei giocatori, ndr) non piacciono e gli sviluppatori si sono adeguati ammettendo comunque ce ne sarebbero stati pochissimi (di fatto, gli unici visti nel nuovo Thief erano in una demo di un’ora mostrata all’E3). Ad ogni modo sono stati eliminati, quindi il problema è risolto.
Eidos continua ad ascoltare gli utenti. Qualche settimana fa, infatti, aveva deciso, sempre in seguito alle opinioni del pubblico, di togliere il sistema d’esperienza. Del resto Garrett, il protagonista del gioco, è già un gran maestro e non avrebbe avuto molto senso.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento