Articoli

Valve ufficializza le Steam Machines; aperti gli inviti per la Beta; ecco i dettagli

21 Visualizzazioni

steam machines annuncio

Tolto il velo anche sul secondo annuncio di Valve. Dopo lo SteamOS (il sistema operativo basato su Linux che sarà distribuito gratuitamente e sarà “disegnato” per i giochi) arrivano, anzi, arriveranno, le Steam Machines ed il prototipo di Valve.
La software house capeggiata da Gabe Newell ne ha dato notizia sull’ormai famoso sito teaser. Il tutto arriverà l’anno prossimo e sono aperti gli inviti per partecipare alla fase Beta da inviare entro il 25 ottobre. Saranno spediti 300 dispositivi gratis per i test.
Non una vera e propria Steam Box come si pensava ma, almeno per ora, tanti prototipi sui quali scegliere quello, o quelli, più idonei. Evidentemente si vuole dare al pubblico più possibilità di scelta. Non si sa ancora nulla su hardware o altro ma chiaramente nelle prossime settimane ne sapremo di più. Il terzo, ed ultimo conto alla rovescia, è iniziato. Anche questo durerà 48 ore e quindi venerdì alle 19 sapremo le altre novità firmate Valve collegate a questo.
Ecco come ne parla il sito dove è presente anche una sessione di domande e risposte:

Un mondo di possibilità

L’intrattenimento è bello perché è vario. Per permetterti di scegliere l’hardware che va bene per te, stiamo lavorando con diversi partner per produrre una varietà di dispositivi Steam nel 2014, tutti con SteamOS.

Ma prima di tutto, c’è il prototipo di Valve

Abbiamo bisogno del tuo aiuto durante la fase di sviluppo di questi prodotti. Da sempre, riteniamo che il modo migliore per creare i prodotti giusti sia quello di farli provare alla gente, e poi effettuare modifiche nel corso del progetto. Abbiamo creato un prototipo ad alte prestazioni, ottimizzato per i giochi, per il soggiorno di casa e per Steam. Naturalmente, è anche un sistema aperto e completamente aggiornabile.

Quest’anno spediremo 300 di questi dispositivi gratis agli utenti di Steam, per il testing. Ti piacerebbe riceverne uno? Scopri come ottenere l’idoneità.

Ecco come partecipare

Per essere idoneo a partecipare alla beta, aggiungi il tuo nome alla lista dei candidati completando l’idoneità su Steam. Niente paura, è semplicissimo!

IDONEITÀ ALLA BETA DI HARDWARE

Prima del 25 ottobre, accedi a Steam e visita la pagina la mia candidatura per controllare quanto ti manca per ottenere l’idoneità per la beta:

1. Iscriviti al gruppo della comunità Steam Universe

2. Accetta i Termini e le Condizioni della Beta Hardware di Steam

3. Aggiungi 10 amici a Steam (se non l’hai già fatto)

4. Crea un profilo pubblico per la Comunità di Steam (se non l’hai già fatto)

5. Usa un gamepad per giocare in modalità Big Picture

Puoi completare queste azioni nell’ordine che preferisci. Quando avrai finito, riceverai un badge speciale ed entrerai nella rosa dei candidati per la beta o per l’hardware.

Il 25 ottobre la lista sarà bloccata, perciò completa le azioni per l’idoneità prima di allora!

La tua partecipazione è essenziale nella fase di design. I tuoi suggerimenti ci aiuteranno a creare la nuova versione di SteamOS e la nuova categoria di dispositivi da gioco in cui verrà installato.

Domande

Quando posso comprarne uno?

A partire dal 2014, potrai trovare diverse macchine con SteamOS, costruite da vari produttori.

Mi piace il mio assetto di gioco, dovrò acquistare un nuovo hardware?

No. Tutto quello che abbiamo creato in Steam negli ultimi dieci anni continuerà ad evolversi.

Se Valve sta fornendo un sistema operativo ai produttori di hardware, perché ha deciso di costruire anche la propria macchina?

Stiamo sviluppando una beta dell’esperienza di Steam in soggiorno, quindi abbiamo dovuto costruire un prototipo hardware da utilizzare per i test. Noi della Valve, incorporiamo sempre testing dal vivo al nostro processo di design. Il dispositivo che stiamo testando è stato concepito per utenti che vogliono il massimo controllo sul proprio hardware. Altri dispositivi potrebbero favorire fattori diversi, quali le dimensioni, il prezzo, la silenziosità o altro.

Come verranno scelti i 300 partecipanti alla beta?

Alcuni utenti (circa 30) verranno scelti in base ai loro contributi nella comunità e alla loro partecipazione alle beta. Gli utenti restanti saranno selezionati a caso dal gruppo dei candidati idonei.

Se creo diversi account Steam, avrò più possibilità di essere scelto?

No.

Che specifiche ha il prototipo di Valve?

Le informazioni saranno presto disponibili. Ricorda che ci saranno diverse macchine tra cui scegliere, con specifiche, prestazioni e prezzi diversi.

Ci sono delle foto? Quanto è grande?

Te lo diremo presto. Promesso.

Quando verranno spediti i prototipi?

Quest’anno.

I tester beta possono condividere informazioni sulla propria esperienza e pubblicare immagini e opinioni online?

Assolutamente sì. I suggerimenti dei tester possono prendere varie forme: liste di bug, messaggi nei forum, progetti artistici, stampe 3D, poesie in rima e anche opinioni espresse pubblicamente.

Potrò costruirmi la mia macchina e installarci SteamOS?

Sì.

Posso modificare la macchina? Installare un sistema operativo diverso? Cambiare l’hardware? Installare il software che voglio, o usarla per costruire un robot?

Certamente.

Posso scaricare il sistema operativo e provarlo?

Potrai scaricartelo (compreso il codice source, se ti interessa), ma non ora.

Se non vengo scelto per la beta, come posso contribuire e dare suggerimenti?

I suggerimenti verranno raccolti nel gruppo Steam Universe. La maggior parte delle aree del gruppo saranno aperte e vi potranno partecipare tutti gli utenti di Steam. Alcune aree potrebbero essere limitate ai partecipanti della beta, ma tutti avranno la possibilità di dare suggerimenti.

Che giochi saranno disponibili nella beta?

I circa 3.000 giochi disponibili su Steam, centinaia dei quali funzionano già in modalità nativa su SteamOS. Molti seguiranno, e tutti gli altri saranno disponibili tramite lo streaming sulla rete domestica.

Che cos’è SteamOS? Che cosa comprende?

Questo link contiene le informazioni menzionate prima su SteamOS. Presto avremo altri particolari.

Dovrò usare il mouse e la tastiera in soggiorno?

Se vuoi, ma Steam e SteamOS funzioneranno bene anche con i gamepad. Non perderti i prossimi annunci: sveleremo delle novità sui sistemi di input.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento