In primo piano Video

Beatbuddy: Tale of the Guardians, un video-diario dedicato agli artisti della colonna sonora

12 Visualizzazioni

beatbuddy-tale-of-the-guardians

Torniamo a parlare di Beatbuddy: Tale of the Guardians, action-adventure di Threaks, una software house indipendente tedesca, con la collaborazione di Reverb Publishing.
Gli autori del gioco, infatti, hanno realizzato un trailer dove compare Austin Wintory, compositore reso celebre dalla colonna sonora di Journey (esclusiva PS3) capace anche di centrare una nomination per i Grammy ma già affermato in campo videoludico per aver realizzato anche la colonna sonora di flOw.
Essendo un gioco in cui la musica ha la sua importanza e peso specifico nel gameplay (qui le nostre prime impressioni), Threaks ha dunque pubblicato questa clip ed annunciato anche la colonna sonora del gioco in arrivo il 6 agosto su Pc Windows, Mac e Linux.
Austin Wintory ha detto:

“La prima volta che ho incontrato il team di Threaks e mi hanno parlato di Beatbuddy, mi sono detto: potrebbe essere divertente! Quando poi mi hanno detto che è un gioco che si basa sulla musica e il ritmo e mi hanno detto della collaborazione di artisti come Parov Stelar, a quel punto, ho preso la penna pronto a firmare l’accordo. Il gioco è fantastico e gli sviluppatori sono tra i ragazzi più bravi e laboriosi che abbia mai incontrato, sono molto onorato di far parte di questo progetto”.

LA COLONNA SONORA

Austin Wintory – Stingin’ Swing
• Parov Stelar – Beatbuddy Swing
• La Rochelle Band – You’re the One
• Sabrepulse – Love Swing
• Curtis Newton – I’m Your Star
• Europa Deep – Lost In Yesterday.

IL TRAILER

[embedplusvideo height=”421″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/18Cdi9r” standard=”http://www.youtube.com/v/hT1bzEPW1bU?fs=1&hd=1″ vars=”ytid=hT1bzEPW1bU&width=700&height=421&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep7624″ /]

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento