Articoli

PlayStation 4, i punti salienti dell’annuncio-evento di Sony

34 Visualizzazioni

PlayStation 4's lead system architect Mark Cerny holds a gaming control device in New York

Eccoci infine, dopo diversi post ed uno speciale a riassumere tutto l’evento Sony che ha annunciato ufficialmente al mondo intero la PlayStation 4. Questo anche per accennare ad alcuni dettagli che per ovvi motivi ci sono sfuggiti nel marasma generale e per “capricci” della connessione.
Sul palco è stato presentata la console senza che però sia stata mostrata. Solo il dualshock 4, il controller, è stato portato alla luce. Non sono stati annunciati né i prezzi, né diversi modelli di console.
C’è invece la certezza, l’annuncio è apparso rapidamente al termine della maratona, che la console debutterà nel periodo natalizio di quest’anno. Probabile un arrivo a novembre. Almeno in Giappone.

SPECIFICHE TECNICHE E CARATTERISTICHE SPECIALI (SALVATAGGI, CLOUD, GAIKAI…)

  • Tra le caratteristiche principali si è accennato al fatto di interrompere e riprendere la propria partita ad un determinato gioco pigiando sul tasto d’accensione della console.
    Le nuove caratteristiche permettono infatti di registrare nella memoria della console il punto dove si è interrotta l’azione. Come se si fosse messo in pausa un film o tolto un dvd dal proprio lettore ed inserito una seconda volta. Un vantaggio enorme rispetto al caricamento dei salvataggi
  • Ci sarà la funzionalità Share, ossia condividi. Si potranno facilmente condividere i video con game-play personali. Tali clip sono registrate in background e possono essere visualizzate dagli amici o caricati sui più noti social network. PlayStation 4 avrà una forte vena social
  • PlayStation 4 dialogherà molto con i dispositivi. Che siano tablet o smartphone ma anche PS3 e PS Vita
  • Il menu di navigazione è stato ridisegnato e semplificato. Gli utenti navigheranno rapidamente eliminando passaggi superflui
  • Questione retrocompatibilità. In senso stretto non c’è. Ma grazie a Gaikai sarà possibile giocare a tutti i giochi del mondo PlayStation, ossia i titoli PlayStation 1, PlayStation 2, PlayStation 3, PSP e PlayStation Vita saranno usufruibili tramite PlayStation 4. Gaikai sarà utile anche per la possibilità di valutare in streaming i giochi e decidere successivamente se acquistarli o meno
  • Già descritte in questi due post (qui & qui) ma tant’è, vi riproponiamo i dati salienti: 8 gb di ram, cpu ad 8 core con archittura X86
  • Il supporto a Move è stato confermato.

DUALSHOCK 4

Ne abbiamo già parlato qui: è in sostanza uguale ai prototipi già sbirciati in questi ultimi tempi. Tra le novità, porta in dota un touchpad paragonabile a quello della PlayStation Vita ed anche una telecamera utilizzabile con una lightbar.

GIOCHI ANNUNCIATI

Lo speciale con video ed immagini è qui. In questo post riassumiamo rapidamente i titoli. E così troviamo Diablo III, Destiny, Watch Dogs che usciranno anche per PlayStation 3.

ESCLUSIVE

Knack che passerà agli annali come il primo gioco ufficialmente annunciato per la nuova PlayStation 4; Killzone: Shadow Fall; inFamous: Second Son; The Witness; Deep Down; Drive Club ed infine un nuovo Final Fantasy che però sarà svelato agli E3 2013.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento