ArticoliIn primo piano

Dungeon Defenders: Awakened, in arrivo a marzo

Il titolo sarà disponibile sulle altre piattaforme nel corso del 2021

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Dungeon Defenders: Awakened, il ritorno della serie di giochi di ruolo di difesa della torre di Chromatic Games, uscirà su Xbox Series X|S e Xbox One il prossimo 17 marzo a 29,99 $, dopo essere uscito su Pc. La versione Xbox verrà lanciata con tutti i contenuti già usciti Steam, incluso il sistema Transmog per la personalizzazione del personaggio, l’impegnativo modificatore di Rifted e una varietà di altre funzionalità e miglioramenti apportati dal lancio iniziale su Pc. Le versioni per Switch e PlayStation 4 di Dungeon Defenders: Awakened saranno disponibili più tardi nel 2021.

IL GIOCO

Basato sulle radici del franchise, Dungeon Defenders: Awakened è stato creato da zero in Unreal Engine 4. Nata come una fusione di elementi conosciuti e completamente nuovi, il gioco contiene una storia originale, elementi visivi aggiornati e una meccanica rivista. Anche questa versione include un vasto assortimento di nuovi contenuti, come i boss di Ancient Dragon e Goblin Mech, le modalità Strategia, nuovi animali e altre mappe di sfida.

I giocatori possono quindi ritornare su Etheria e prendere le armi come uno dei quattro eroi che combattono per difendere la terra dalle forze dell’oscurità. Dovranno diventare furbi durante la fase di costruzione per assemblare fortificazioni che rallentano i progressi dei nemici e strutture offensive per bombardare i loro ranghi. Quindi si uniranno alla mischia durante la fase di combattimento con abilità specifiche della classe.
Potranno scambiare gli eroi per provare nuove tattiche mentre si godono la campagna da solo o combattere insieme come una squadra di un massimo di quattro giocatori in partite online. In cooperativa o da solo, gli eroi raccoglieranno il bottino delle loro vittorie, raccogliendo nuove potenti armi, armature, animali domestici e altro dopo ogni battaglia. Numerosi gli scontri con imponenti boss, come il terrificante Demon Lord, metteranno alla prova le abilità anche del più indurito dei veterani.

I LIVELLI DI DIFFICOLTA’ E LE DICHIARAZIONI

Dungeon Defenders: Awakened presenta sei livelli di difficoltà, che vanno da Facile a Massacro, quest’ultima con nemici unici da superare. Si potrà scegliere tra un’orda di vari tipi di gioco, tra cui la modalità di strategia pura. Le squadre devono anche prepararsi agli imprevisti in modalità mista, una variazione caotica che rinnova l’esperienza con spawn nemici casuali.

Augi Lye, ceo di Chromatic Games, ha affermato:

Dungeon Defenders: Awakened ha sempre voluto celebrare il franchise e i giocatori che l’hanno supportato sin dal primo gioco lanciato dieci anni fa. Con il lancio di Dungeon Defenders: Awakened su Xbox Series X | S e Xbox One il 17 marzo, non vediamo l’ora che i giocatori di console tornino su Etheria e trovino più magia di Dungeon Defenders che hanno imparato ad amare.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “Dungeon Defenders: Awakened, in arrivo a marzo”

Commenta questo articolo