ArticoliIn primo pianoMulti

Watch Dogs: Legion , in arrivo la modalità online

In più nuove missioni esclusive per il Season Pass

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




La modalità online di Watch Dogs: Legion sarà disponibile dal 9 marzo per tutti i possessori del gioco tramite un aggiornamento gratuito per Xbox One, Xbox Series X | S, PlayStation4, PlayStation5, lo store di Epic Games e l’Ubisoft Store per Pc, Stadia, e Ubisoft+, il servizio di abbonamento di Ubisoft.

LA NUOVA MODALITA’

La modalità online di Watch Dogs: Legion includerà nell’aggiornamento gratuito del 9 marzo le seguenti caratteristiche per tutti i giocatori:

  • Un open world free-roam cooperativo dove i giocatori potranno unirsi ai loro amici in gruppi di massimo quattro persone per esplorare Londra, partecipare agli eventi cittadini, completare missioni e svolgere attività secondarie.
  • Nuove missioni in co-op da due a quattro giocatori che useranno le meccaniche di gioco co-op e daranno ai giocatori l’opportunità di reclutare la squadra perfetta per combattere i pericoli negli scenari più caratteristici della città.
  • “Capobranco”, la prima Operazione Tattica per quattro giocatori che richiederà lavoro di squadra ed efficienza. Comprenderà cinque missioni interconnesse che saranno contenuti endgame, fatti per giocatori alla ricerca di sfide. I giocatori avranno bisogno di pianificare e comunicare in maniera efficace con i compagni, assicurandosi di avere gadget aggiornati e di reclutare un efficiente team di personaggi.
  • La prima modalità PvP (Player-vs-Player) sarà la Spiderbot Arena, dove quattro giocatori controlleranno ragni-droni armati e gareggeranno in adrenalinici deathmatch.

Completando qualsiasi attività online, i giocatori guadagneranno punti esperienza per aumentare il loro livello e sbloccare diverse ricompense come oggetti cosmetici esclusivi e punti influenza per reclutare nuovi operativi o aggiornare i propri gadget DedSec.

VANTAGGI DEL SEASON PASS

Il 9 marzo i possessori del Season Pass avranno anche accesso a due esclusive missioni single-player:

  • Protocollo Guardiano: la DedSec traccia un algoritmo che permette all’IA di ignorare le decisioni umane. Se non lo trovano, può essere usato per convertire droni armati in assassini autonomi.
  • Non nel Nostro Nome: un gruppo segreto sta rubando il nome della DedSec. Anche peggio: stanno rubando informazioni, così il loro datore di lavoro, uno spregiudicato editore di giornali scandalistici, può usarle per ricattare le sue vittime.

Inoltre, come parte della grande campagna 2021 post lancio di Watch Dogs: Legion, tutti i giocatori avranno accesso ai futuri aggiornamenti gratuiti come Invasione PvP, tutte le nuove missioni co-op e i personaggi gratuiti. I possessori di pass stagionali avranno anche accesso a missioni DedSec extra, l’espansione di Watch Dogs: Legion, Bloodline, nuovi protagonisti giocabili come Mina, una cavia di esperimenti transumani che possiede l’abilità di controllare le menti; Darcy, membro dell’Ordine degli Assassini; Aiden Pearce e Wrench dei passati episodi di Watch Dogs. Il pass stagionale of Watch Dogs: Legion è acquistabile come parte delle edizioni Gold, Ultimate e Collector.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo