ArticoliMulti

The Binding of Isaac: Repentance uscirà il prossimo 31 marzo

Lo sviluppatore Edmund McMillen lo ha annunciato su Steam

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




The Binding of Isaac: Repentance farà il suo debutto il prossimo 31 marzo. Lo annuncia lo sviluppatore Edmund McMillen su Steam. Il gioco sarà diffuso dal publisher Nicalis.

Si tratta della nuova ed attesissima espansione del famosissimo The Binding of Isaac che offrirà diversi contenuti. Confermato, ovviamente l’arrivo su console di The Binding of Isaac: Repentance anche se ancora non si conoscono con precisione le piattaforme.

Ecco la clip che dura un minuto, diffusa dallo sviluppatore, buona visione.

 

Ecco le parole di McMillen:

Esatto, Repentance sarà finalmente nelle vostre mani, cuori e anime il 31 marzo! Io ed il team siamo piuttosto entusiasti che possa finalmente risorgere dalle profondità. Vogliamo solo che tutte le sue caratteristiche siano perfette e che i test siano un po’ più approfonditi.

Il trailer è stato realizzato da Alex Hicks ed è pieno zeppo di cenni al passato, presente e futuro … tutto dipende da quanto sono larghi i vostri occhi quando guardate e se avete un QI superiore a 340.

Comunque la prossima settimana torneremo ai soliti post del blog, ne restano 11 o giù di lì.

PREGATE PER IL PENTIMENTO E RINASCIATE

Scoprite (o riscoprite) il classico moderno, The Binding of Isaac, come non l’avete mai visto prima. È un gioco troppo grande per essere definito un sequel: Repentance porta Isaac a nuove vette di avventura roguelike nei sotterranei, mentre il coraggioso protagonista scende nel seminterrato per la sua più grande sfida.

La nuova missione di Isaac lo porta in luoghi sconosciuti in cui non è mai stato, pieni di nuovi orribili nemici e boss, combo di armi che non hai mai visto prima e oggetti inediti, orrendi terrori dai suoi sogni più selvaggi e dai suoi peggiori incubi.

“PIÙ GRANDE DI UN SEQUEL”

The Binding of Isaac: Repentance sarà così grande, così nuovo e così ricco di funzionalità che gli aggiornamenti precedenti sembrano prequel. Almeno così si legge sulla pagina Steam del titolo. Ci sono più funzionalità, miglioramenti e nuovi segreti, troppi segreti.

L’AGGIORNAMENTO “FINALE”

The Binding of Isaac: Repentance offre centinaia di nuove funzionalità e miglioramenti della qualità della vita. È l’edizione definitiva del roguelike con oltre 500 ore di nuovo gameplay.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Oltre 130 nuovi articoli (più di 700 articoli in totale)
  • Un percorso alternativo completo con capitoli nuovi di zecca e un nuovo boss e finale
  • Più di 100 nuovi nemici
  • Oltre 25 nuovi boss
  • 2 nuovi personaggi giocabili
  • 5 nuove sfide
  • Più 100 nuovi risultati
  • Oltre 5.000 nuovi design delle stanze.
Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “The Binding of Isaac: Repentance uscirà il prossimo 31 marzo”

Commenta questo articolo