ArticoliIn primo pianoPC

GeForce Game Ready pronta per la beta di Call of Duty

L'ultimo driver prepara i giocatori GeForce per la beta di Call of Duty: Black Ops Cold War

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Come già annunciato, l’ultimo driver GeForce Game Ready prepara i giocatori GeForce per la beta di Call of Duty: Black Ops Cold War della prossima settimana. La beta prenderà il via il 15 ottobre con la tecnologia NVIDIA Reflex, che permette ai giocatori GeForce di ridurre la latenza del sistema e migliorare la reattività del gioco.

NVIDIA REFLEX

NVIDIA Reflex è una suite rivoluzionaria di GPU, display G-SYNC e tecnologie in-game che misurano e riducono la latenza del sistema nei titoli competitivi. Call of Duty: Black Ops Cold War beta si aggiunge aCall of Duty: Modern Warfare e Call of Duty: Warzone come giochi che già supportano NVIDIA Reflex.

Fortnite e Valorant sono ora disponibili anche con il supporto di Reflex, e altri titoli che hanno annunciato il supporto di NVIDIA Reflex includono Apex Legends, Cuisine Royale, Destiny 2, Enlisted, Kovaak 2.0 e Mordhau. 

NVIDIA GAME READY DRIVERS

I driver Game Ready Drivers sono disponibili il giorno del lancio o prima per la maggior parte dei titoli più importanti e sono settati per le migliori prestazioni e un gameplay impeccabile. Tutti i driver Game Ready  NVIDIA sono certificati Microsoft WHQL.

GeForce Game Ready

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “GeForce Game Ready pronta per la beta di Call of Duty”

Commenta questo articolo