ArticoliIn primo pianoMulti

Dragon Quest XI S, svelato un nuovo trailer

Un eroe braccato ma determinato a scoprire il mistero del suo destino con l'aiuto di un affettuoso gruppo di compagni

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Square Enix ha presentato un nuovo trailer di Dragon Quest XI S : Echi di un’era perduta – Edizione definitiva, offrendo ai giocatori un’anteprima delle nuove caratteristiche presenti nella pericolosa avventura del Lucente, un eroe braccato ma determinato a scoprire il mistero del suo destino con l’aiuto di un affettuoso gruppo di compagni. Come già annunciato, Dragon Quest XI S: Echi di un’era perduta – Edizione definitiva sarà disponibile su Epic Games Store dal 4 dicembre, insieme all’uscita su PlayStation4, Xbox One come titolo Xbox Play Anywhere, Windows 10 e Pc tramite Steam.

Ecco il trailer:

Grazie a oltre 100 ore di contenuti e a diversi miglioramenti apportati a Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta del 2017, l’ edizione definitiva è il punto d’ingresso perfetto in una delle serie di giochi di ruolo più amata di sempre. Il titolo è prenotabile su PlayStation StoreMicrosoft StoreSTEAM ed Epic Games Store.

L’EDIZIONE DEFINITIVA DEL GIOCO

L’Edizione Definitiva di Dragon Quest XI – Echi di un’era perduta promette un’imperdibile ed emozionante avventura agli appassionati dei giochi di ruolo. In questo capitolo, perfetto per avvicinarsi al mondo di Dragon Quest, i giocatori vivranno la pericolosa avventura del Lucente. Un eroe braccato che dovrà scoprire il mistero del proprio destino con l’aiuto di un gruppo di carismatici compagni. L’avventura porterà il gruppo ad attraversare continenti e oceani, scoprendo una terribile minaccia che incombe sul mondo. Oltre a più di 100 ore di contenuti del gioco originale, uscito nel 2017, questa nuova edizione offre un’ampia serie di miglioramenti, tra cui:

  • Nuove storie secondarie dei personaggi. Si potranno conoscere meglio i propri compagni tramite storie secondarie e avventure individuali.
  • Modalità Retro 2d. Oltre alla grafica tridimensionale, si potrà scegliere se giocare nella modalità 2d ispirata ai classici gdr dell’era dei 16 bit.
  • Il mondo a 16 bit di Achronia. I giocatori potranno viaggiare nei mondi dei precedenti Dragon Quest, ricchi di missioni secondarie aggiuntive reinterpretate in stile retrò.
  • Audio giapponese. Sarà possibile scegliere se affrontare l’intera avventura con il nuovo doppiaggio in giapponese o con quello originale in inglese.
  • Colonna sonora orchestrale. Durante i viaggi per Erdrea si potrà alternare la colonna sonora sinfonica con quella originale elettronica.
  • Modalità fotografica. I giocatori potranno immortalare la propria avventura con lo scatto perfetto. Si potranno disporre i personaggi, scegliere tra diverse pose, cambiare l’inquadratura e sbizzarrirsi con le numerose altre opzioni disponibili nella modalità fotografica.
Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Commenta questo articolo