Articoli

Project xCloud, parte oggi in Italia la preview

Puntuale come da annuncio, Microsoft apre le anteprime del suo servizio nel nostro Paese ed in altri sette dell'Europa occidentale

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Puntuale come da annuncio partono oggi in Italia ed assieme ad altri 7 Paesi dellEuropa occidentaleBelgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Norvegia, Spagna e Sveziai primi inviti per accedere alla preview di Project xCloud. L’estensione dell’anteprima conferma l’impegno di Xbox per consentire a un numero sempre maggiore di giocatori in tutto il mondo di accedere alla tecnologia di Microsoft e contribuire a dar vita al futuro del game streaming.

Ricordiamo, di seguito, i requisiti fondamentali per essere ammessi all’anteprima di Project xCloud.

  • Un account Microsoft e un Xbox gamertag. Se al momento non disponi di un account Microsoft o di un Xbox gamertag, puoi crearne uno al seguente link.
  • Uno smartphone o tablet Android con sistema operativo Android 6.0 o versioni successive con Bluetooth versione 4.0.
  • Un controller wireless per Xbox One abilitato per il Bluetooth. Se non si è sicuri che il proprio controller Xbox One supporti il Bluetooth, è possibile fare riferimento a questo articolo di supporto.
  • Accesso a Wi-Fi o connessione dati mobile che supporti una velocità di download di 10Mbps, simile al video streaming. Se si utilizza una connessione Wi-Fi, si consiglia una connessione a 5Ghz.

Se si è in possesso dei criteri descritti, è possibile registrarsi alla preview di Project xCloud attraverso questo link

PROMEMORIA

Project-xCloud

  • È importante ricordare che Project xCloud è una tecnologia e che queste prove costituiscono un’opportunità per testarla e migliorarla, raccogliendo il feedback degli utenti.
  • È fondamentale per Xbox che i giocatori prendano parte a questo viaggio per poter imparare da loro e dalle loro esperienze in un’ampia varietà di contesti d’uso e scenari del mondo reale. Operando in questo modo Xbox potrà offrire un prodotto adatto alle esigenze di tutti gli appassionati.
  • A causa dell’impatto sulla larghezza di banda e del sovraccarico delle reti nazionali dovuto al grosso volume di persone che sono a casa, Xbox sta adottando un approccio ponderato e responsabile per aiutare a garantire l’accesso a Internet, includendo inizialmente solo un numero limitato di persone nell’anteprima e coinvolgendo altri giocatori nel corso del tempo.
  • Trattandosi di un’anteprima tecnica il cui obiettivo è apprendere dai giocatori, potreste potenzialmente incontrare bug o altri problemi tecnici durante il processo di perfezionamento della tecnologia.
Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “Project xCloud, parte oggi in Italia la preview”

Commenta questo articolo