ArticoliIn primo pianoC64

Ghost Town, arriva il remake su C64

Il gioco del 1985 e destinato al Commodore P4 Plus, C16 e C116 è tornato con tante novità grazie al lavoro di @AWSM9000. Eccole

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




Non è una novità che un vecchio titolo di metà anni ’80 rinasca. Ma che il remake arrivi su una piattaforma dell’epoca è pur sempre una notizia ed è così che Ghost Town torni su C16, C116 e P4 Plus ed arrivi su C64 a distanza di 35 anni. Lo apprendiamo da IndieRetroNews.

Il titolo originale, infatti, era nato nel 1984 in Germania grazie a Kingsoft e l’anno dopo era arrivato nel Regno Unito grazie ad Unirog.

Ghost Town mette i giocatori nei panni di un avventuriero che deve cercare un tesoro… in una città fantasma (monen omen). Per compiere questa impresa, il protagonista deve eliminare il mago Belegro e, ovviamente, evitare molti pericoli diversi ed al tempo stesso raccogliere oggetti utilizzabili trovati durante il viaggio.

Ecco un trailer di presentazione diffuso dal canale YouTube Saber.  Buona visione.

UN PO’ DI STORIA SUL GIOCO

Il titolo, progettato da Udo Gertz e P. Hartmann presentava 19 schermate ad alta risoluzione (per l’epoca) con una vista dall’alto verso il basso. Lo sviluppatore che è conosciuto col nome di @Aswm9000 ha rifatto il remake in Javascript ma ha pure realizzato una versione per C64.

L’autore ha sottolineato come abbia sempre amato creare piccoli giochi e demo. Inoltre ha anche detto che Ghost Town è stato uno dei primi titoli che ha posseduto, giocato e che ricorda ancora. È stato ed è ancora un gioco molto difficile in quanto toccare qualcosa che non si dovrebbe, come un cespuglio, diventa doloroso e culmina nella morte istantanea. Ma ha anche spiegato che anche adesso ha la pelle d’oca quando guarda il brutto personaggio del giocatore e ascolta quella fastidiosa musica del titolo.
Quindi cosa poteva fare uno sviluppatore dopo aver amato un gioco così tanto? Rifarlo ovviamente. Ed è esattamente quello che ha fatto con questa versione C64; una versione che ricorda il classico del 1985. Un’edizione estesa rilanciata nel 2020 per C64. Tutto normale.

Ecco alcune caratteristiche del remake per il C4 Plus/ C116 e C16 :

  • Una versione estesa del titolo del 1985 per computer con 64kb di Ram.
  • Nuove schermate dei titoli
  • Tre lingue supportate: inglese, tedesco ed ungherese
  • Grafica in gioco migliorata
  • Tanti bugfix.

GHOST TOWN 64

  • L’edizione per Commodore 64 include le seguenti caratteristiche:
  • Prima versione del gioco su C64
  • Nuove schermate dei titoli
  • Tre lingue supportate: inglese, tedesco ed ungherese
  • Miglioramenti della parte grafica
  • Musica remixata da Spider Serusalem
  • Tanti bugfix.

Ulteriori informazioni sul sito dello sviluppatore del remake.

Tags

Sostieni IlVideogioco.com

Caro lettore, la redazione de IlVideogioco.com lavora per fornire aggiornamenti precisi e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.




1 commento su “Ghost Town, arriva il remake su C64”

Commenta questo articolo