ArticoliMulti

Resident Evil 3, il remake arriva ad aprile 2020

Capcom ha confermato ed annunciato la data di lancio per la versione modernizzata del terzo capitolo della sua serie survival horror. Trailer, immagini e dettagli

Capcom celebra il 20° anniversario del classico horror Resident Evil 3: Nemesis svelandone il remake. Il gioco debutterà il 3 aprile su Pc (via Steam), PS4 ed Xbox One. La notizia era molto attesa dai fan ed arriva nel corso di un evento di una nota casa giapponese.

Anche questo titolo utilizza il RE Engine, il motore proprietario di Capcom, per completare l’arco narrativo su Raccoon City.

Jill Valentine, una delle eroine più iconiche della storia dei videogiochi, sarà ancora protagonista mentre tenta di fuggire dalla fatiscente Raccoon City.

I giocatori possono anche partecipare a esperimenti Umbrella precedentemente non raccontati grazie al gioco multiplayer asimmetrico online Resident Evil Resistance, precedentemente noto col titolo provvisorio Project Resistance.

UN PO’ DI DETTAGLI

Resident Evil 3 è ambientato durante lo scoppio dell’incubo del virus T, un’arma biologica sviluppata dalla società farmaceutica Umbrella Corporation. Il gioco segna il debutto di Nemesis – un’arma progettata per la brutalità e l’intelligenza ad alto funzionamento – la cui caccia ostinata di Jill Valentine lo ha reso un’icona della serie. Armato con un arsenale ad alta potenza e avvolto in un abito nero per nascondere i suoi lineamenti mutilati, Nemesis polverizzerà o distruggerà qualsiasi ostacolo sul percorso verso il suo bersaglio.

La fuga straziante di Jill Valentine si svolge nelle ore di panico che precedono e seguono gli eventi di Resident Evil 2. Combattimenti intensi e rompicapo si combinano per fornire il capitolo finale da brivido del crollo di Raccoon City. Le impostazioni orribili del gioco originale e i nuovi contenuti prendono vita come mai prima con RE Engine, precedentemente utilizzato per creare l’acclamato rischio biologico Resident Evil 7, Resident Evil 2 e Devil May Cry 5 con grafica ad alta definizione e meccaniche di gioco modernizzate.

RESIDENT EVIL RESISTANCE

A completare la campagna per giocatore singolo ricca di azione c’è Resident Evil Resistance, un titolo multiplayer asimmetrico 4 contro 1 originariamente presentato come titolo provvisorio al Tokyo Game Show.

Come Mastermind dietro le quinte, i giocatori possono assumere il ruolo di personaggi chiave della serie come Annette Birkin in una serie di esperimenti mortali. Manipolate l’ambiente e maneggiate un mazzo di carte per posizionare creature malvagie, sistemate trappole e telecamere di sicurezza armate per insidiare sopravvissuti sfortunati.

Una novità per il franchising, Masterminds può persino controllare direttamente le armi biologiche d’élite come G-Birkin e Tyrant. A sua volta, quattro sopravvissuti devono lavorare efficacemente insieme, sfruttando al massimo una varietà di armi e le abilità speciali uniche di ogni giocatore, per avere la possibilità di sfuggire all’esperimento prima che scada il tempo.

BONUS PRE-ORDER

Come detto, Resident Evil 3 sarà disponibile il 3 aprile 2020. Chi effettuerà il pre-ordine riceverà anche l’esclusivo Classic Costume Pack che presenta il design originale per Jill Valentine e acconciatura per Carlos Oliveira.

Tags

1 commento su “Resident Evil 3, il remake arriva ad aprile 2020”

Commenta questo articolo