ArticoliIn primo pianoPC

Boiling Steel, in arrivo l’early access

L'fps in VR sarà disponibile su Steam, Oculus e VivePort

Lo sparatutto sci-fi in VR Boiling Steel, di MiroWin Studio, arriverà in early-access, su Steam, Oculus e VivePort, il 5 dicembre prossimo a 19,99 euro.

In sviluppo dall’inizio del 2018, Boiling Steel è stato creato per i giocatori che amano l’azione frenetica racchiusa in un ambiente complesso e ricco di storie. Scritto da un componente dello stesso team di S.T.A.L.K.E.R., il titolo si prsenta con una bella grafica, controlli fluidi e un arsenale di strumenti per la costruzione aggiornabile.

Ambientato in un lontano futuro, il titolo è ambientato su un pianeta colonizzato progettato per essere un bastione di ricerca e sviluppo scientifico. Utilizzando la capacità di trasferire la coscienza di un essere umano in un “guscio” robotico, il lavoro pericoloso in miniere e fabbriche potrebbe essere completato senza alcun pericolo per i lavoratori.

IL MALE E’ DIETRO L’ANGOLO

Quando i fanatici radicali, per motivi sconosciuti hanno lanciato un virus nel sistema, il paradiso è andato in fiamme. I gusci vuoti, controllati dal virus, uccidono chiunque trovino. Chi c’è dietro l’attacco del virus e perché? Perché i militari non sono arrivati ​​per salvare i coloni? Tocca al giocatore arrivare fino in fondo e combattere.

CARATTERISTICHE

  • 9 strumenti, ognuno con stile di gioco, aggiornamenti e gestione
  • più si usa uno strumento, più diventa potente.
  • le missioni secondarie vengono generate casualmente
  • più di 40 missioni di combattimento pari a oltre 10 ore di gioco
  • una varietà di nemici con una moltitudine di armamenti e stili di combattimento.
  • sistemi di sicurezza planetari come torrette automatiche, campi minati, barriere energetiche e altro ancora
  • complessi di città-nuvola, strutture ghiacciate, piattaforme di estrazione sabbiosa e altro ancora.

Tags

Commenta questo articolo