ArticoliPC

Football Manager 20, la beta è disponibile

Inizia il “riscaldamento” per gli utenti Pc e Mac di Football Manager 20 che debutterà il 19 novembre anche su Google Stadia

La stagione sulle panchine è iniziata: la beta pubblica di Football Manager 20 è disponibile da oggi per gli utenti Pc e Mac. Lo hanno reso noto Sports Interactive e SEGA.

Chi ha già effettuato il pre-order del gioco da un partner digitale approvato da SEGA, può ora effettuare l’accesso su Steam e giocare la beta dalla propria libreria. Non è ancora troppo tardi per accedere alla beta pre-release: chi farà il pre-order su Pc e Mac prima dell’uscita del gioco, in arrivo martedì 19 novembre (da un rivenditore digitale partecipante), vedrà la beta immediatamente aggiunta alla propria libreria Steam.

Si tratta di una versione quasi completa (ma non del tutto definitiva) del gioco, quindi gli utenti possono riscontrare alcuni bug e problemi nel corso di questa fase. Questi possono essere segnalati direttamente al team di Sports Interactive tramite il pulsante “Segnala bug” sulla barra laterale del gioco. Anche la sessione online è abilitata, ma non sarà possibile accedere allo Steam Workshop o agli editor pre-gioco o in-game fino al lancio.

Con le nuove funzionalità che si concentrano sullo sviluppo dei giocatori (attraverso il Playing Time Pathway e il Development Centre) e l’identità univoca di ogni club (tramite la Club Vision), FM20 sembra destinato a diventare il capitolo più avvincente nella storia delle serie.

Miles Jacobson, patron di Sports Interactive, ha detto:

Inizialmente, avevamo intenzione di pubblicare la Beta più tardi. Ma considerando le funzionalità di quest’anno, volevamo offrire ai giocatori un fine settimana in più per giocare e ottenere il loro feedback. Questo ci aiuterà a migliorare lo sviluppo finale in vista della pubblicazione del 19 novembre, per quello che è già il miglior gioco della serie.

Tutti i giocatori, anche i più occasionali, possono aspettarsi una serie di miglioramenti della qualità della vita che renderanno le sessioni più facili in modo da ottenere il massimo, insieme a una serie di grandi cambiamenti grafici e di intelligenza artificiale nel motore di partite di Football Manager.

Come da tradizione, le carriere single player avviate nella versione beta pre-release possono essere trasferite nella versione completa, rendendo questo il momento perfetto per i manager per dare il via alla loro carriera.

Tags

Commenta questo articolo