ArticoliIn primo pianoMulti

Hearthstone, presentata La Discesa dei Draghi

La nuova espansione di Hearthstone: La Discesa dei Draghi è stata annunciata alla BlizzCon 2019 e sarà disponibile dal 10 dicembre

La giornata di ieri che ha segnato l’inizio della BlizzCon 2019 è stata senza dubbio quella più scoppiettante per quanto riguarda gli annunci: Blizzard ha presentato anche La Discesa dei Draghi, la nuova espansione di Hearthstone che sarà disponibile a partire dal prossimo 10 dicembre.

La ventura espansione porta in dote ben 135 carte e racconta lo scontro aereo tra la Lega degli Esploratori e la Legione del M.A.L.E., con i due sfidanti che hanno abbandonato le sabbie di Uldum per proseguire la battaglia nei cieli! Epica conclusione della prima storia di Hearthstone lunga un anno, quest’espansione racchiude più potenza di fuoco draconica di quanto sia in grado di scatenarne la Mitrabacchetta e cela l’arma definitiva di Rafaam: il progenitore di tutti i draghi, Galakrond. Gli appassionati dovranno scegliere per chi combattere, perché i cieli si riempiranno di zeppelin e robot con i controrazzi.

INVOCATE IL POSSENTE GALAKROND

L’Arcicattivo Rafaam ha scatenato il potere di Galakrond su Azeroth. Galakrond torna sottoforma di cinque nuove, potenti carte Eroe a costo 7, disponibili per le cinque classi della Legione del M.A.L.E.: Sciamano, Ladro, Sacerdote, Guerriero e Stregone. Giocate un servitore cultista dei draghi o una Magia con l’abilità Invocazione in qualsiasi momento per attivare l’effetto del Potere Eroe di Galakrond. Invocate più volte e potrai potenziare la tua carta Eroe di Galakrond trasformandola in due forme più potenti. Come ricompensa per l’accesso, i giocatori riceveranno gratis tutte e cinque le carte Eroe di Galakrond.

UN ANNO INTERO DI DRAGHI IN UNA SOLA ESPANSIONE

La Discesa dei Draghi include 10 nuove carte Leggendarie di tipo Drago, una per ogni classe di Hearthstone. A ulteriore supporto del tema draconico, abbiamo anche inserito le carte Soffio del Drago, disponibili per ogni classe, ognuna delle quali attiva un effetto aggiuntivo se avete un Drago in mano.

MISSIONI SECONDARIE

Gli eroi Druidi, Cacciatori, Maghi e Paladini possono ottenere ricompense completando le nuove Missioni Secondarie. Queste Magie non saranno nella vostra mano all’inizio della partita, ma potrete averne due copie nel vostro mazzo e potranno anche essere giocate assieme alle altre Missioni e Missioni Secondarie.

DA GRANDI PACCHETTI DERIVA GRANDE VALORE

Fino alla data di pubblicazione, i giocatori possono preacquistare due pacchetti contenenti buste di carte de La Discesa dei Draghi: il pacchetto da 60 buste, che include una carta Leggendaria Dorata specifica de La Discesa dei Draghi e il dorso Devastazione, oppure il Mega Pacchetto da 100 buste, che contiene gli stessi bonus e il nuovo eroe Guerriero Alamorte. Questi pacchetti sono disponibili al costo di 49,99 euro e 79,99 euro, rispettivamente, e ognuno di essi può essere acquistato una sola volta per account. Entrambi i pacchetti includono l’accesso anticipato alla modalità Battaglia di Hearthstone.

Ulteriori dettagli sull’avventura per giocatore singolo de La Discesa dei Draghi, disponibile a gennaio 2020, verranno annunciati all’inizio del prossimo anno.

CHE COS’È LA BATTAGLIA DI HEARTHSTONE?

La Battaglia di Hearthstone è un nuovo modo di giocare, rapido e facile da imparare. Si tratta di una battaglia automatica da otto giocatori. Nei panni di un Boss, potrete reclutare servitori di vari tipi, creare la vostra strategia, allestire la formazione per lo scontro e osservare lo svolgersi del combattimento fino alla vittoria dell’ultimo Boss rimasto-

COMBATTETE NEI PANNI DI 24 BOSS UNICI

Alla base della Battaglia ci sono 24 Boss unici tratti dalla storia di Hearthstone, tra cui Ragnaros, Millefica Manalampo e il Re dei Lich. All’inizio di ogni partita dovrai scegliere uno tra due Boss con cui giocare, ma fatelo con saggezza: ognuno di essi ha un potere diverso da sfruttare a proprio vantaggio.

COME FUNZIONA?

Ogni round inizia con una fase di Reclutamento, nella quale i giocatori assolderanno dei servitori e li posizioneranno in modo strategico prima di cominciare la fase di Combattimento. Se uno dei servitori sopravvive allo scontro, avrete vinto il round e i vostri servitori potenzieranno il vostro valore di attacco prima che colpiate l’avversario infliggendogli danni.

La scalata verso la vetta comincia spendendo oro per assoldare servitori dalla Locanda di Bob. Si comincerà con tre oro da spendere per reclutare servitori di Livello 1 scelti da un gruppo condiviso fra tutti gli otto giocatori. Riceverete un oro aggiuntivo per ogni round fino a un massimo di 10 oro per round.

C’è molta strategia alla base della fase di Reclutamento, in quanto dovrete gestire le vostre finanze e decidere quando assoldare servitori, quando venderli per recuperare un oro e quando ricaricare i servitori disponibili al costo di un oro. È anche possibile congelare gratuitamente i servitori sul tabellone e bloccarli per il round successivo e potenziare la Locanda per avere accesso a servitori più forti.

Il vostro Livello Locanda ha un grande impatto sulla partita: esso aumenterà l’ammontare di danni che infliggi quando si vince un round e il numero di servitori tra cui scegliere nella fase di Reclutamento, oltre a fornire accesso a servitori più potenti. Tra i servitori di Livello Locanda 6, ci sono alcune delle carte più potenti del gioco. Il costo per potenziare la Locanda si ridurrà di uno per ogni round, ma non aspettare troppo a lungo o i tuoi avversari potrebbero trovarsi in vantaggio, avendo a disposizione servitori più potenti da reclutare.

Padroneggiare al meglio la fase di Reclutamento è la chiave per la vittoria nella Battaglia. Reclutando tre servitori uguali si mette a segno una Tripla e li si combina in una versione Dorata potenziata del servitore stesso; inoltre, si ha anche la possibilità di Rinvenire un servitore gratis. I servitori con Grido di Battaglia applicano il proprio effetto durante la Fase di Reclutamento, quindi dovrai decidere se venderli immediatamente per fare spazio a servitori più forti o tenerli per mettere a segno una Tripla.

La fase di combattimento automatico è imprevedibile, ma i giocatori più abili troveranno il modo di trarre vantaggio dalle sinergie tra i servitori, da un posizionamento oculato di quelli con Rantolo di Morte e dai poteri unici dei Boss per ottenere la vittoria.

COME SI ACCEDE?

Una versione di prova della Battaglia di Hearthstone sarà giocabile alla BlizzCon. La modalità sarà disponibile gratis per tutti i giocatori quando si giungerà alla fase di open beta, martedì 12 novembre. I giocatori che otterranno buste de La Discesa dei Draghi, sia attraverso buste gratis sia acquistandole con oro di gioco o denaro reale, riceveranno ottimi bonus per la Battaglia. Al raggiungimento di 10 buste, i giocatori sbloccheranno il tracciamento globale delle statistiche per la Battaglia (la cui pubblicazione è prevista in seguito alla fase di beta testing); a 20 buste potranno scegliere fra tre diversi Boss invece di due all’inizio di ogni match; a 30, invece, verrà sbloccata la possibilità di provocare o comunicare con il proprio avversario usando un sistema di emote grafiche.

Non serve alcuna collezione per giocare. Un periodo di accesso anticipato sarà disponibile dal 5 all’11 novembre per tutti coloro che hanno partecipato alla BlizzCon, acquistato il biglietto virtuale BlizzCon o preacquistato uno dei pacchetti de La Discesa dei Draghi.

Tags

2 commenti su “Hearthstone, presentata La Discesa dei Draghi”

Commenta questo articolo